Notizie.it logo

Idee addobbi Carnevale scuola

come creare degli addobbi di carnevale

Il periodo di Carnevale è il momento giusto per organizzare dei lavoretti di creatività per i bambini dell’asilo e delle scuole elementari e medie. E’ carino e divertente abbellire le aule con tanti addobbi che i bimbi possono creare con le loro mani, mettendo a frutto tutta la loro fantasia. Vediamo alcuni esempi di bellissime decorazioni sia per la scuola che da portare a casa.

Si possono realizzare tanti disegni colorati delle maschere carnevalesche più famose, come Arlecchino, Pierrot, Pulcinella, Balanzone, ritagliarle e incollarle ai vetri delle finestre per dare un tocco di vivacità all’ambiente visto dall’esterno, oppure decorare le finestre all’interno con delle cornici di stelle filanti variopinte. Le pareti possono essere arricchite con diversi tipi di festoni: basta tagliare dei cartoncini di differenti colori in maniera da creare svariate forme, mascherine, farfalle, animali, fiori e altri oggetti e poi incollarli al muro singolarmente o in fila, in questo caso è opportuno appendere le figure ad una cordicina, per costruire un lungo filamento che ricopre gran parte della parete.

Un’alternativa è appendere le figure in verticale, collegandole tra loro con varie cordicelle o con delle fila di perline che di solito vengono utilizzate per addobbare l’albero di Natale.

Con delle buste di plastica per la spesa è possibile realizzare dei simpatici clown da attaccare ai lati dei banchi o della lavagna: bisogna piegare e incollare la busta in modo da ottenere il corpo del pagliaccetto, poi disegnare il viso, i piedi e le mani sulla carta, ritagliarli e attaccarli sulla busta al posto giusto. Un’altra idea è fare delle piccole ballerine del carnevale brasiliano, si disegna l’immagine su un foglio da disegno, la si colora, la si ritaglia e poi si aggiunge una bella gonna vaporosa intorno alla figura con della carta crespa. Per festeggiare in classe si possono preparare dei vivacissimi cappellini, piegando del cartoncino colorato in modo da ottenere un cono da mettere in testa e da arricchire con disegni e scritte fantasiose.

© Riproduzione riservata
Leggi anche