Notizie.it logo

I segni del cancro alla prostata

I segni del cancro alla prostata

Il cancro della prostata è in definitiva una forma di cancro che di solito rimane all’interno della prostata, perché è una malattia piuttosto lenta . Eppure, a volte metastatizza nei linfonodi o le ossa. Questa è tipicamente una forma più aggressiva della malattia. Con qualsiasi forma di cancro, ci saranno alcuni segnali di allarme.
Uno dei più evidenti segni di cancro alla prostata comporta la minzione. Questo di solito manifesta dolore durante la minzione. Può anche svilupparsi come difficoltà di minzione, sia in avvio e l’arresto. Alcune persone sperimentano anche la minzione più frequente o la necessità di urinare .

Un altro segnale di avvertimento piuttosto comune di cancro alla prostata è il sangue nelle urine di un uomo o anche lo sperma. La presenza di sangue può essere esclusivo o inclusivo di entrambi.

Alcune persone che hanno visto il cancro diffuso alle ossa possono anche soffrire di problemi di mobilità, come la difficoltà a camminare o anche una debolezza quando si cerca di andare in giro.

Questo può essere accompagnato da una sensazione di formicolio o di una mancanza di sensibilità alle gambe.

Quando il cancro alla prostata si è diffuso, vale a dire ai linfonodi, il gonfiore inspiegabile alle gambe può essere accompagnata da un dolore generale o alla regione pelvica del suo corpo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche