I problemi della pelle in gravidanza: quali sono e come comprenderli

Ecco tutti i problemi comuni della pelle in gravidanza, causati dai cambiamenti ormonali.

In gravidanza si modificano molti aspetti del corpo di una donna, e possono presentarsi alcuni problemi della pelle. Alcuni disturbi comuni sono le macchie scure dovute all’aumento dei livelli di melanina, il melasma o iperpigmentazione, la linea nigra, l’acne, le vene di ragno e le vene varicose.

Questi sono tutti problemi comuni della pelle in gravidanza, causati dai cambiamenti ormonali.

Problemi della pelle in gravidanza

Iperpigmentazione

L’iperpigmentazione, o “maschera della gravidanza”, è la presenza di macchie marroni sulla pelle. Il melasma è un’iperpigmentazione del viso, come la fronte, il naso e le guance. I modi per trattare questo problema sono evitare l’esposizione al sole nelle ore più calde della giornata, usare una protezione solare SPF 30 e indossare un cappello a tesa larga quando si è al sole.

PUPPP

Le papule e placche orticarioidi pruritiche della gravidanza (PUPPP) sono una condizione in cui sulla pelle compaiono delle protuberanze rosse che causano prurito o bruciore. Le protuberanze variano in dimensioni, da piccole aree ad aree più grandi che creano una placca. Queste protuberanze si trovano sul seno, sull’addome, sulle gambe, sulle braccia o sui glutei e dovrebbero risolversi dopo il parto. Alcuni medici possono prescrivere una crema topica da applicare sulla pelle o un antistaminico.

È possibile adottare alcuni accorgimenti casalinghi per alleviare gli effetti delle PUPP, come lavarsi con acqua tiepida, evitare il sapone sulle zone infiammate, applicare un impacco freddo o indossare abiti larghi.

Smagliature

Le smagliature sono inevitabili per la maggior parte delle persone in gravidanza e si trovano comunemente su addome, glutei, seno e cosce. Sebbene mantenere la pelle idratata durante la gravidanza sia una buona idea, evitarle del tutto non è molto comune. Una volta terminata la gravidanza, le smagliature si attenuano con il tempo. Esistono vecchie leggende su come eliminare del tutto le smagliature, ma a parte i trattamenti laser o le creme da prescrizione, nulla è stato dimostrato essere una cura sicura.

i Problemi della pelle in gravidanza

Acne

Probabilmente pensavate di aver chiuso con l’acne dopo l’adolescenza e la giovinezza, ma spesso si ripresenta durante la gravidanza. Continuate a usare buone tecniche di igiene, come lavare il viso con acqua tiepida e un detergente delicato. Inoltre, cercate di tenere i capelli lontani dal viso e di evitare di toccarvi le imperfezioni o di toccarvi distrattamente il viso. Alcuni prodotti da banco sicuri possono contenere perossido di benzoile, acido salicilico, acido azelaico e acido glicolico.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cos’è la linea nigra: tutto ciò che dovete sapere

Rimedi naturali per il dolore al legamento rotondo in gravidanza

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media