I metodi di cottura del salame

Il salame è una salsiccia italiana pronta da servire e spesso consumata come antipasto con formaggio, cracker e crudité. Simile a peperoni, salame può essere tagliato e incorporato in insalata di pasta fredda. Sebbene non richieda cottura, il metodo migliore per salame è la cottura grazie al suo elevato contenuto di grassi.

Fette di salame possono essere trasformate in patatine e utilizzati come base per antipasti. Fette di salame cuociono su un foglio alberato in teglia di alluminio a 375 gradi fino a quando sono croccanti, 10 a 15 minuti. Il salame può essere rifinito con condimenti leggeri: creme fraiche o panna acida ed erba cipollina; pomodoro e mozzarella o semplice basilico fresco e un filo d’olio d’oliva.

Ripieno per pizza

Salame è una buona aggiunta a condimenti della pizza tradizionale. Le coppie di sapore salato e con pepe verde tritato e la cipolla o peperoni rossi arrostiti. Il salame può essere tritato e mescolato con peperoni.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Antipasti con salame e cracker

Come cucinare la salsiccia

Leggi anche
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Verdure parte secondaVerdure parte seconda
  • Loading...
  • Varietà e gustoVarietà e gusto
  • Vantaggi cottura della frittataVantaggi cottura della frittata
Contents.media