Notizie.it logo

I dolori mestruali

I dolori mestruali

Più del cinquanta per cento delle donne sperimenta dismenorrea (dolori mestruali) per uno o due giorni durante le mestruazioni. I crampi mestruali si verificano più spesso negli anni dell’adolescenza. Tuttavia, le donne tra i venti e i più anziani soffrono anche di periodi dolorosi. Secondo l’American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG), circa una su dieci donne avvertono dolore mestruale così grave che non sono in grado di svolgere la loro normale routine per 1-3 giorni al mese.

Che cosa è considerato dolori mestruali?

Molte volte i crampi mestruali sono descritti come un dolore sordo o una sensazione di pressione nel basso addome. Il dolore e l’intensità variano da donna a donna. Di tanto in tanto la dismenorrea è abbastanza grave da provocare nausea, vomito, diarrea e / o di un dolori generali e dolori.

Quali sono le cause dei crampi mestruali?

I crampi mestruali sono causati dalla normale contrazione dell’utero.

Come tutti i muscoli, l’utero si contrae e si rilassa. Il più delle volte le donne non sono a conoscenza di queste contrazioni. Durante le mestruazioni le contrazioni uterine sono molto più forti e sono questi forti contrazioni che hanno più probabilità di essere doloroso.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche