I cambiamenti nel secondo trimestre della gravidanza

Le donne incinte e i loro bambini stanno entrambi sperimentando una serie di differenze. Ecco cosa aspettarsi ...

Prima di tutto, congratulazioni: il secondo trimestre della gravidanza è un traguardo gradito per diverse ragioni. È probabile che tu veda una diminuzione dei sintomi indesiderati come la nausea mattutina e l’estrema stanchezza, e la tua possibilità di aborto spontaneo scende drasticamente tra l’1%-5%.

Sebbene tu possa sentire meno i sintomi fastidiosi che accompagnano un test di gravidanza positivo, ci sono ancora cose eccitanti che accadono nel mondo acquoso del bambino e modi in cui puoi sostenere al meglio il suo sviluppo fetale.

I cambiamenti durante il secondo trimestre della gravidanza

Il secondo trimestre comprende le settimane dalla 13 alla 28. Spesso indicata come la “fase della luna di miele della gravidanza”, le mamme di solito si sentono meno incinte e più simili a se stesse.

Questo perché alcuni ormoni della gravidanza come gli estrogeni si regolano e la gonadotropina corionica umana (hCG) si abbassa. L’energia rinnovata lo rende un momento ideale per impostare un registro, il che può essere più impegnativo di quanto si pensi. Il peso del tuo utero probabilmente non è diventato fastidioso a questo punto, quindi riprendere la tua routine di esercizi è un ottimo obiettivo per il momento.

Per quanto suoni bene, sappi che potresti ancora avere a che fare con i parassiti del primo trimestre (come la stitichezza) e incontrare nuovi sintomi e sfide nelle prossime settimane.

Ecco alcuni possibili cambiamenti.

Cambiamenti del corpo

Seno e pancia gonfi

Il tuo seno potrebbe sentirsi più pesante e pieno, e potresti notare una produzione di colostro, il primo latte per nutrire il tuo bambino. Questo è del tutto normale e non c’è niente di cui stressarsi. Tira fuori presto i tuoi assorbenti per l’allattamento se noti delle perdite; puoi anche spremere il colostro più tardi nel terzo trimestre per conservarlo per il tuo neonato. Ciò può essere particolarmente utile se sono costretti a restare in terapia intensiva neonatale o se hanno difficoltà ad attaccarsi all’inizio.

Contrazioni di Braxton Hicks

Queste contrazioni pratiche si manifestano con sensazioni di contrazione addominale che vanno e vengono. Sono tipicamente scomode e non dolorose, e dovrebbero calmarsi dopo aver cambiato posizione o aver bevuto acqua fredda. Se diventano più regolari o aumentano di intensità, chiama il tuo medico per valutare se sei in travaglio.

cambiamenti secondo trimestre della gravidanza

Dolori

Lo stiramento dei legamenti può causare dolori addominali che circondano la pancia o possono essere sentiti nella zona pelvica su uno o entrambi i lati. Questi dolori lancinanti possono essere acuti; lo stretching delicato del riflesso dell’anca o l’uso di una fascia per il ventre possono aiutare.

Le future mamme possono anche soffrire di crampi alle gambe. Queste dolorose contrazioni muscolari involontarie si sentono di solito nel polpaccio o nel piede e possono colpire durante il giorno o la notte. Se senti l’inizio di uno spasmo, cerca di flettere il piede, perché questo può impedire che il crampo si diffonda. Stiramenti muscolari, magnesio e calcio adeguati e una buona idratazione li tengono a bada.

Cambiamenti della pelle

Le smagliature, durante il secondo trimestre della gravidanza, possono svilupparsi quando la pelle si espande con la crescita del corpo. Lo stomaco, il seno, i fianchi, i glutei e altre parti del corpo possono sviluppare queste smagliature. Inoltre, la gravidanza aumenta la produzione di melanina, che può provocare una linea scura sulla pancia chiamata linea negra, così come macchie marroni sul viso note come melasma.

Queste macchie di solito svaniscono dopo la nascita, ma sappi che l’esposizione al sole aggrava il problema, quindi tieni la protezione solare a portata di mano e compra un cappello a tesa larga.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gli effetti collaterali dello stress durante la gravidanza

Visitare il dentista durante la gravidanza: perché farlo

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media