Notizie.it logo

Gli effetti della distrazione sul lavoro

Gli effetti della distrazione sul lavoro

Altre persone, suoni, e-mail e telefonate di lavoro possono distrarre. È inoltre possibile essere distratti se avete fame, sete, privati ​​del sonno o si occupano di questioni personali durante il lavoro. Tali distrazioni impediscono di concentrarsi sui compiti che vi vengono affidati da fare al lavoro. Queste distrazioni sono una parte normale di qualsiasi posto di lavoro, ma i lavoratori distratti non sono più produttivi.

Se si è distratti o interrotti durante il lavoro non sarà in grado di ricordare nel modo più efficace le attività. Si può dimenticare di continuare a lavorare su un progetto. Si potrebbe anche dimenticare le recenti modifiche apportate a un progetto, quindi potrebbe essere necessario spendere tempo per rivedere il vostro lavoro.

Altri dipendenti che parlino o di ogni altro sul posto di lavoro possono distrarre. Che si tratti di discutere questioni d’affari o personali, le loro conversazioni possono impedire di concentrarsi completamente sul proprio lavoro

Se si lavora in un ambiente di distrazione, non si può essere in grado di completare le attività in bene o in tempo.

È possibile ridurre le distrazioni sul posto di lavoro organizzando il vostro tempo in modo efficace. Mettere da parte alcuni minuti ogni giorno per rispondere a messaggi di posta elettronica o rispondere alle telefonate. Evitare senza meta la navigazione in Internet o chattare con altri dipendenti su argomenti non legati al lavoro.

© Riproduzione riservata
Leggi anche