Giochi di di Carnevale per bambini scuola infanzia

Nel giorno di Carnevale sarebbe bello far divertire i bambini all’asilo con dei giochi, ce ne sono tanti per trascorrere qualche ora in allegria, eccone tre da poter organizzare dentro l’aula della scuola.

Un gioco molto spassoso è quello chiamato “L’isola che non c’è“.

Prendete delle stelle filanti e con esse create dei cerchi che dovete attaccare sul pavimento con lo scotch, queste rappresentano tutte piccole isole, ognuna di un colore diverso. Costruite tanti cerchi per quanti sono il numero dei bimbi meno uno, ad esempio se i piccoli sono 10, le isolette devono essere 9. Riservate uno spazio dove i partecipanti possono ballare, fate partire la musica e poi interrompetela di colpo, i bambini devono correre verso i cerchi per mettere i piedi dentro ad una delle isolette, chi rimane fuori dai cerchi viene eliminato.

Man mano che i partecipanti vengono esclusi dal gioco togliete un cerchio, così che ne rimanga solo uno per i due finalisti e chi vince si aggiudica un premio, che può essere una confezione di dolciumi tipici di Carnevale.

Altra sfida divertentissima è “Mascherati al buio“. Mettete varie mascherine e costumi in uno scatolone, bendate due bambini a turno ed essi devono afferrare e indossare tutti i vestiti, maschere, parrucche e cappellini che trovano nella scatola in un tempo stabilito, chi riesce ad indossare più roba entro la scadenza del tempo vince e conquista un punto; questo gioco si può fare in squadre, quella che ha più punti ha diritto al premio finale, ad esempio dei cioccolatini da dividere tra tutti i membri.

E che ne dite di bandire una gara di stelle filanti volati? Ponete al centro della classe un grande cesto, dividete i piccolini in due squadre e metteteli in fila uno dietro l’altro, date a quelli di una squadra delle stelle filanti di un colore e ai membri dell’altra squadra delle stelle filanti di un altro colore. Ognuno di loro deve soffiare a turno le proprie stelle filanti per farle cadere dentro il cesto in un certo tempo, ad esempio in un minuto, senza oltrepassare un limite di distanza.

Alla fine si contano le stelle filanti di un colore e poi quelle dell’altro e vince la squadra che ha soffiato più stelle filanti nel cesto.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Oroscopo bambino Leone marzo 2016

Disegni da colorare primavera Winx

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.