Giocare con cicciobello fa bene?

 

Le bambole sono per la maggior parte delle bambine, il proprio mondo di gioco soprattutto a partire dai tre anni, un mondo e un gioco-lavoro durante il quale le bimbe si divertono a “fare le mamme”, cullando la bambola, dandole la pappa, facendole fare la nanna, cambiandola e facendo tante altre cose.

Oggi più di ieri, inoltre, il mondo delle bambole è ricco di novità che riguardano specificatamente il prodotto “bambola” in grado di fare sempre cose nuove (ha la bua e le si arrossano le guance, fa pipì e popò, muove la bocca, dice alcune parole, etc). La tecnologia anche nel mondo dei giocattoli in generale e delle bambole in particolare, ha fatto passi avanti e garantisce un’offerta ricca.

Il gioco con la bambola contribuisce a stimolare i processi cognitivi delle bambine, la loro mente, la fantasia, la gestualità, dando più luce nella bambina al senso di tenerezza e maternità che già appare innato.

In questo senso molte bambole, come il Cicciobello, diventano veri compagni di gioco e fonti di crescita. A differenza di altre bambole “moderne”, il Ciccobello, pur con i suoi sviluppi nel tempo, ha mantenuto le sue caratteristiche di una volta rivelandosi da sempre un prodotto realizzato con materiali di qualità e di sicuri per i bambini.

Al di là della moda, a cui molte bambole di oggi sembrano ispirarsi, Cicciobello è la bambola che gioca con il bambino, fa la nanna, fa la pappa, cammina e gattona… insomma, segue l’evoluzione naturale e tradizionale del bambino che con il proprio Cicciobello diventa “mamma” per un po’, seguendolo (proprio come la sua vera mamma) nei vari momenti della giornata (la pappa, il gioco, la nanna, il passeggio) anche grazie agli accessori di cui questo bambolotto è dotato.

In conclusione, giocare con le bambole ha sempre fatto bene a tutte le bambine del mondo, una sorta di tappa obbligatoria nella loro crescita e una fonte di stimolo per il loro sviluppo!

vero compagno di gioco capace di stimolare i processi cognitivi della bambina; il gioco del “fare la

Scritto da Arianna Spatafora
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tecniche di controllo di sé per adolescenti

segnali alcolismo nelle scuole

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.