Notizie.it logo

Gestione del comportamento per gli adolescenti

Gestione del comportamento per gli adolescenti

Il comportamento adolescenziale negativo potrebbe essere correlato allo stress in questo momento difficile della loro vita. Problemi di comportamento vanno da reati minori a gravi problemi come il taccheggio, comportamenti sessuali rischiosi o partecipare a una gang.

Monitoraggio e regole
Gli esperti raccomandano che i genitori hanno chiare aspettative per il comportamento del loro teenager. Si suggerisce di parlare con il vostro teenager sulle regole e spiegare le conseguenze, poi applicare le sanzioni in modo tempestivo e corretto quando le regole vengono infrante.

Modello di buon comportamento e rispetto
L’adolescenza è un momento in cui gli adolescenti possono essere maggiormente influenzati dai loro coetanei che genitori. Tuttavia, sono ancora alla ricerca di un modello e guida di ruolo. Se si modella il buon senso e il rispetto, il teenager probabilmente sviluppa queste stesse qualità.
Disciplina vs Punizione
La disciplina insegna l’autocontrollo e aiuta i bambini a sviluppare un sistema di valori, mentre la punizione controlla il comportamento.

La disciplina aiuta i ragazzi a sviluppare autocontrollo, responsabilità e valori con la lode e incoraggiamento e premiare il buon comportamento. La punizione interrompe temporaneamente comportamenti indesiderati, ma che potrebbe danneggiare l’autostima, provocare risentimento e incoraggiare un comportamento subdolo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Cyberbullismo come difendere i figliCyberbullismo: come difendere i figli: consigli

    Il cyberbullismo è un fenomeno virtuale che colpisce principalmente i giovani e che può portare a dei seri danni psicologici. I genitori devono sapere quali metodi adottare per difendere i propri figli.