Gamma Mineral 89 di Vichy: il nuovo probiotic fractions

Vieni a scoprire su vichy.it/mineral-89 tutti i benefici delle creme Gamma Mineral 89 di Vichy che diventerà il tuo miglior alleato per la salute della tua pelle.

Una buona crema idratante per il viso è il primo passo per mantenere una pelle sana e bella. Se l’applicazione è quotidiana – mattina e sera – dopo aver effettuato una corretta detersione e aver preparato la pelle con un tonico, la crema per il viso è in grado di proteggere la pelle dall’aggressione degli agenti atmosferici, dallo smog, oltre ad essere un’ottima base per la preparazione del make-up. L’idratazione è importante perché la secchezza cutanea altera la plasticità e l’elasticità della pelle che già naturalmente con l’avanzare dell’età tende ad assottigliarsi e impoverirsi. Un buon prodotto idratante diventa, così, un incredibile alleato per la salute della pelle e la Gamma Mineral 89 di Vichy (al seguente link vichy.it/mineral-89) è la soluzione che forse stavi cercando.

Caratteristiche della Gamma Vichy Mineral 89

L’innovazione introdotta dai laboratori Vichy per la realizzazione di questa linea per la cura della pelle del viso sono le frazioni di probiotici (o probiotics fractions) uniti alla già nota acqua vulcanica di Vichy. La crema si compone di un concentrato rigenerante con funzione anche di riparazione a base di vitamine antiossidanti, niacinamide e probiotici. L’uso regolare della crema riduce i segni visibili di una pelle stanca, rigenerandole e rendendola più luminosa, elastica e levigata, inoltre tra i vantaggi accreditati si annoverano anche una capacità rigenerativa della pelle, la riparazione della barriera cutanea e il rafforzamento delle difese naturali della pelle. La crema può essere applicata mattina e sera e il confort è molto alto perché non unge, la texture è fluida, non appiccica per un finish impalpabile e leggero.

Ma cosa sono le frazioni di probiotici? I probiotici sono dei microrganismi viventi che agiscono sul microbiota e sulle difese naturali della cute. I laboratori dell’azienda produttrice hanno integrato questi probiotici nei prodotti per la skincare con lo scopo di migliorare i risultati e l’efficacia nel tempo. Le frazioni di probiotici unitamente all’acqua vulcanica di Vichy – che è a sua volta naturalmente ricca di 15 minerali – alla vitamine E e al niacinamide (o vitamina B3) creano una formula efficace e ottimale per la salute epidermica: è stato appurato che la formula del prodotto innovativo della gamma Mineral 89 accelera i processi rigenerativi e rafforza le difese naturali.

Come scegliere una buona crema idratante

Le pelli non sono tutte uguali. La premessa necessaria è che per scegliere una crema idratante efficace per il proprio stato cutaneo bisogna tener conto del tipo di pelle che si ha. Le tipologie possono essere generalmente suddivise in pelli grasse, pelli secche, pelli miste e pelli delicate. Ecco come scegliere una crema per il viso in base alle caratteristiche generiche dell’epidermide:

  • Crema idratante per pelli grasse: anche le pelli grasse, contrariamente a quanto si può immagine, hanno bisogno di idratazione. L’utilizzo di prodotti astringenti o sebo-assorbenti spesso scatena un effetto rebound con un’iniziale disidratazione e successiva produzione sebacea in eccesso. Oltre quindi a scegliere il miglior prodotto sebo-assorbente è bene affiancare una crema idratante leggera in gel, priva di oli o nutrienti untuosi che ne appesantiscono la texture.
  • Crema idratante per pelli secche: la pelle secca richiede una crema ricca di nutrienti come oli naturali (di mandorla o di oliva) e burro (efficace il burro di karité) che la proteggono da screpolature e secchezza. Le pelli molto secche e segnate possono ricorrere alle formule balsamo.
  • Crema per pelli miste: le pelli miste sono caratterizzate da zone particolarmente “oleose” (solitamente identificata come zona T, fronte, naso, mento) e altre completamente deidratate, come le guance. Il colorito è spento, asfittico, talvolta hanno un aspetto congestionato. La crema idratante ideale è una dalla texture fluida, leggera, arricchita di acido ialuronico o oli leggeri come l’olio di jojoba o l’olio di rosa per un effetto dissetante e sebo-regolatore.
  • Crema idratante per pelli sensibili: fragili, delicate, sottili, facili all’arrossamento, le pelli sensibili richiedono una crema idratante dalla formulazione delicata, ipoallergenica, arricchita di agenti lenitivi a base di avena, camomilla o calendula con effetto addolcente e anti-arrossamento. Chi possiede una pelle grassa e sensibile allo stesso tempo, dovrebbe provare prodotti a base di aloe vera che lenisce e idrata senza appesantire. Infine, qualunque tipo di pelle ha bisogno di una crema idratante ricca di antiossidanti come le vitamine A, C, E per contrastare lo stress ossidativo.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando alla guida di un e-commerce c’è una mamma

Centri estivi 2021 in Italia: linee guida e norme anti-Covid

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Loading...
  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

Contents.media