Notizie.it logo

Frutta grigliata

Frutta grigliata

La frutta è perfetta per la griglia, perché è così facile da preparare. La frutta è fondamentalmente costituita da acqua e zucchero e cuocendola si può concentrare i sapori riducendo l’acqua e caramellare gli zuccheri naturali. Il processo è molto semplice. Hai bisogno di frutta a fette, acqua e olio da cucina per rendere la frutta alla griglia di base. Quello che si ottiene è un semplice e veloce pasto che può essere sia servito come antipasto o dessert.

Frutti duri come mele, pere e ananas sono i più facili da griglia in quanto mantengono la forma e la consistenza durante la cottura. Frutti morbidi come pesche, nettarine, prugne e mango diventerà morbido e pastoso, se cotto. Avrete bisogno di essere più attento con questi tipi di frutta.

Una volta che avete tagliato la frutta, immergerlo in acqua per massimizzare la quantità di liquido all’interno del frutto in modo che rimanga succosa sulla griglia.

Utilizzare acqua fredda sufficiente a coprire completamente la frutta e aggiungere 1 cucchiaino di succo di limone per ogni tazza di acqua per conservare il suo colore.

Frutta alla griglia hanno un sapore così delizioso che è possibile aggiungere a qualsiasi piatto. Prova grigliate fette di mela per la vostra prossima torta di mele. Oppure prugne alla griglia, che si combinano con salsa di pomodoro e jalapenos per una salsa barbecue a base di frutta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche