Il fosforo durante la gravidanza: cosa sapere

Sebbene una carenza di forforo sia rara, è importante integrarlo correttamente.

Il fosforo durante la gravidanza è molto importante, perché è un minerale che aiuta a costruire ossa forti in te e nel tuo bambino in via di sviluppo. Circa l’85% di tutto il fosforo nel tuo corpo si trova infatti nelle ossa.

Questo minerale è anche importante per le contrazioni muscolari, la coagulazione del sangue, la funzione renale, la conduzione nervosa, la riparazione dei tessuti e delle cellule. Inoltre, aiuta il corpo a generare e utilizzare l’energia.

Di quanto fosforo hai bisogno durante la gravidanza

  • Donne dai 19 anni in su: 700 milligrammi (mg) al giorno
  • Donne di 18 anni e più giovani: 1.250 mg al giorno

Il fabbisogno di fosforo è lo stesso per tutte le donne in età adulta, indipendentemente dal fatto che tu sia incinta o stia allattando.

Fonti alimentari di fosforo

Ecco alcune buone fonti alimentari di fosforo:

  • 3 once di salmone Chinook, cotto: 315 mg
  • 1 tazza di yogurt senza grassi: 306 mg
  • 1 tazza di latte magro: 247 mg
  • 3 once di halibut, cotto: 244 mg
  • 3 once di carne di tacchino leggera, cotta: 217 mg
  • Tre once di bistecca di manzo, cotta: 179 mg
  • 1/2 tazza di lenticchie, cotte: 178 mg
  • 1 oncia di mandorle: 136 mg
  • 1 oncia di mozzarella parzialmente scremata: 131 mg
  • Arachidi: 108 mg
  • Un uovo grande, sodo: 86 mg
  • Una fetta di pane integrale: 68 mg

Si noti che 3 once di carne sono circa le dimensioni di un mazzo di carte.

Dovresti prendere un integratore?

No, puoi facilmente ottenere tutto il fosforo di cui hai bisogno da una dieta ben bilanciata (anche se la maggior parte delle vitamine prenatali non contiene fosforo). Per esempio, una tazza di yogurt fornisce quasi la metà del fosforo.

Affinché il tuo corpo assorba correttamente il fosforo, deve essere bilanciato con il calcio e combinato con la vitamina D: ecco perché i latticini sono un’ottima fonte di questo minerale.

Le carenze di fosforo sono molto rare e di solito si vedono solo in casi di fame estrema. I segni includono debolezza, anemia, perdita di appetito e perdita di massa ossea.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La tiamina in gravidanza: tutto ciò che devi sapere

Il cromo durante la gravidanza: perché e come integrarlo

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media