Notizie.it logo

Fino a quando si dovrebbe allattare

Fino a quando si dovrebbe allattare

Gli esperti consigliano che si dovrebbe allattare finché il bambino ha 6 mesi. Allattare per i primi 6 mesi può diminuire il rischio di malattie, che includono infezioni respiratorie, allergie, asma, e problemi di stomaco. Il tuo bambino avrà bisogno di un supplemento di vitamina dopo la nascita. Gli esperti consigliano anche di allattare il bambino almeno fino ai 12 mesi dopo che lui comincia a mangiare cibi solidi.

Lo svezzamento comincia in modo naturale quando il bambino comincia a mangiare cibi solidi e in questo modo inizierà ad essere allattato sempre meno.

Quanto tempo continuare ad allattare è una tua decisione e dipende da come ti senti emotivamente, e dalle circostanze personali. Molte donne si danno dei tempi per allattare tra i tre mesi e un anno, sebbene in molte parti del mondo, sia normale allattare per due anni o anche di più.

Qualsiasi sia la tua decisione, prova a dare al tuo bambino niente che non sia il latte materno finché non ha sei mesi.

Quando il bambino è pronto a nutrirsi di cibi solidi, puoi ancora continuare ad allattarlo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche