Fertilità femminile: come aumentarla naturalmente

Per aumentare la fertilità femminile è fondamentale eliminare le cattive abitudini e integrare una sana alimentazione e un prodotto utile.

Diventare mamma, avere un bambino è un desiderio di moltissime mamme, ma non sempre è possibile concretizzarlo in quanto una serie di fattori possono impedirne il funzionamento. Per aumentare la fertilità femminile e diventare genitore, sono varie le soluzioni a base naturale da assumere. Vediamo quale è la più efficace.

Fertilità femminile

In un mondo come quello odierno che va di fretta è sempre più difficile, essendo sotto pressione, riuscire ad assecondare i bisogni di avere un bambino per le coppie. Bisogna incastrare i vari impegni e non sempre è possibile, specie se entrambi i partner lavorano. Sono tantissimi i soggetti che soffrono di fertilità femminile, ma se si vuole un bambino bisogna anche sapere come è possibile aumentarla.

Bisogna imparare a ritrovare il proprio ritmo agendo con attenzione e cautela senza andare in panico o avere fretta. È importante anche ripulire il corpo dalle varie tossine sia fisiche che mentali che possono essere un ostacolo al concepimento e alla voglia di avere un bambino. Ci sono poi delle abitudini che bisogna assolutamente eliminare che non fanno bene.

Il fumo e l’alcool, oltre a scatenare una serie di reazioni e problematiche alla salute, in generale, non fanno neanche bene all’infertilità. Il fumo favorisce la produzione dei radicali interferendo con gli ormoni che sono coinvolti nel processo di evoluzione e di concepimento. Fumare è una cattiva abitudine in quanto riduce il movimento delle cellule.

Per questa ragione, insieme all’alcool, bisogna cercare assolutamente di eliminarlo in modo da migliorare la fertilità femminile e riuscire a ottenere ottimi risultati nelle coppie che vogliono avere un bambino.

Fertilità femminile: come aumentarla

Per le coppie o le donne che hanno difficoltà ad avere un bambino, è possibile aumentare la fertilità femminile con una serie di soluzioni e rimedi naturali che possono fare bene. Prima di tutto, è importante tenere i valori della glicemia bassi in quanto un apporto minimo di zuccheri nel sangue permette di aumentare le possibilità di una gravidanza.

Le donne che stanno cercando di avere un bambino devono limitare il consumo di dolci. In cucina, è preferibile optare per l’uso della cannella che abbassa i livelli di glicemia. Un prodotto come la cannella è disponibile in commercio sia in polvere, ma anche sotto forma d’integratore d’assumere almeno una volta al giorno.

Bisogna anche ridurre il consumo di carne rossa favorendo il pesce soprattutto azzurro da consumare cotto, al vapore oppure alla griglia. Il pesce è ricco di acidi grassi che favoriscono l’equilibrio ormonale. Per chi non è amante del pesce, si consiglia una compressa al giorno di olio di borragine ricco di Omega 3 e 6 da prendere una volta al giorno prima del pranzo.

Per aumentare la fertilità femminile in modo naturale, si consiglia anche l’uso di alimenti a base di acido ciclico che aumenta la produzione dell’emoglobina e la crescita embrionale. Tra le buone abitudini, oltre all’alimentazione, anche l’attività fisica. Mezz’ora al giorno da dedicare all’esercizio aerobico aiuta a far lavorare le ovaie e contrastare l’infertilità. Considerando anche le belle giornate, passare più tempo all’aria aperta approfittando dei raggi del sole che regolamenta l’ovulazione.

Fertilità femminile: miglior rimedio naturale

Oltre a uno stile di vita più sano contraddistinto da una alimentazione migliore e maggiore attività fisica, per aumentare la fertilità femminile, bisogna anche supportarla con un buon prodotto a base naturale. Il migliore, tra i tanti che si trovano in commercio, è Fertixel, un aiuto naturale per le donne che hanno problemi d’infertilità. E’ considerato dagli esperti e dai consumatori un ottimo rimedio naturale.

Un integratore per la fertilità femminile che non ha controindicazioni o effetti collaterali, anallergico e adatto a ogni donna. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine
fertixel
Un integratore made in Italy che si compone di principi attivi naturali che fanno del bene a chi vuole allargare la famiglia. Gli ingredienti di Fertixel sono i seguenti:

  • Arginina: presente in molti prodotti, è un aminoacido che stimola la fertilità
  • Rosa canina: un tonico naturale che stimola l’efficacia degli altri principi attivi
  • Zinco: un minerale utile per i processi di fertilità e fecondazione
  • Ginseng: potenzia la condizione mentale e fisica grazie alle sue proprietà energizzanti.

Bisogna integrarlo a una dieta sana ed equilibrata. Si consiglia di prenderne due compresse prima dei pasti insieme a un bicchiere d’acqua.

Per chi volesse verificare gli effetti di Fertixel, non è acquistabile nei negozi fisici o siti di e-commerce, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto per cui è necessario collegarsi, riempire il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il prodotto è in vendita al prezzo di 49€ invece di 84 con la spedizione gratuita. Il pagamento avviene nelle modalità a scelta del consumatore tra Paypal, carta di credito e contrassegno, ossia in contanti direttamente al corriere al momento della consegna della merce.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colore definitivo degli occhi del neonato: da cosa dipende

Long Covid nei bambini: quali sono le conseguenze

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • Loading...
  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

Contents.media