Come far giocare i bambini allo sparviero

Uno dei giochi di gruppo per bambini più dinamici e divertenti da fare all’aria aperta, magari in una bella giornata primaverile di sole, è lo sparviero. Siccome occorre una campo per la partita abbastanza ampio, è consigliabile organizzare il gioco al parco o in un giardino grande, per avere parecchio spazio a disposizione per far correre i piccoli.

Innanzitutto dovete tracciare per terra un rettangolo, potete segnare i confini del rettangolo con dei rametti degli alberi, oppure con un nastro e, una volta definita l’area dei gioco, non vi resta che nominare i ruoli dei giocatori. Nel gruppo di ragazzini a uno di essi tocca interpretare la parte dello sparviero e si deve porre al centro del rettangolo, mentre tutti gli altri si devono disporre in fila, uno accanto all’altro, lungo uno dei due lati più corti del campo.

E’ importante che lo sparviero si giri proprio di fronte agli altri giocatori, così da vedere bene i loro movimenti. A questo punto lo sparviero urla: “ Chi ha paura dello sparviero?” ; tutti gli altri rispondono: “Nessuno!” e iniziano a correre per raggiungere il confine opposto del campo.

Compito dello sparviero è catturare uno o più giocatori per farli diventare prigionieri e la partita continua fino a quando tutti diventano prigionieri. Chi viene preso non può più correre e deve restare vicino allo sparviero, ma gli altri giocatori hanno la possibilità di liberare coloro che sono stati catturati: se un prigioniero si accuccia e un altro gli passa sopra, oppure se il catturato divarica le gambe e uno dei concorrenti gli passa sotto, torna ad essere libero.

Vi sono diverse varianti del gioco, in una i prigionieri non possono essere liberati e in un’altra i catturati diventano addirittura aiutanti dello sparviero, in quanto impediscono agli altri di passare. Qualunque sia la versione che scegliete si tratta di un gioco molto spassoso che vale la pena provare, per far fare un po’ di attività fisica ai vostri ragazzi.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prove invalsi quinta elementare italiano

Come far giocare i bambini a palla prigioniera

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.