Notizie.it logo

Evitare la stanchezza quando si è incinta

Evitare la stanchezza quando si è incinta

La stanchezza è un effetto collaterale comune della gravidanza, specialmente durante il primo trimestre e man mano che si avvicina alla data di scadenza. Mentre alcune mamme in attesa hanno la fortuna di navigare attraverso le loro gravidanze senza sentirsi affatto stanche, altre si sentono stanche per tutta la durata. La fatica non è necessariamente legata ad un eccessivo aumento di peso, anche se può essere un fattore che contribuisce. Un urto in crescita e altri effetti collaterali della gravidanza come mal di schiena, bruciore di stomaco e la sindrome delle gambe senza riposo può rendere più difficile ottenere un sonno riposante, che porta a stanchezza diurna.

Prestare attenzione ai segnali del vostro corpo. Se ti senti di aver bisogno di riposare, fallo.

Andare a letto prima di quanto si farebbe normalmente. Rilassatevi con i piedi se ti senti stanca. Metti la tua salute e il benessere del tuo bambino prima di tutto il resto, compresi gli eventi sociali, lavori domestici

Mangiare una dieta sana per mantenere i vostri livelli di energia. Avete bisogno di circa 300 calorie supplementari al giorno, consiglia BabyCenter.com. Aumentare l’assunzione di frutta fresca e verdura, cereali integrali e carni magre e cercare di limitare cibo spazzatura e dolci leccornie.

Fare regolare, esercizio fisico moderato. Anche una breve passeggiata può farvi sentire pieni di energia. Prendete il vostro tempo e fermarsi se si sente troppo stanchi. Fare tratti dolci, prima e dopo l’esercizio e concentrarsi sulla respirazione profonda .

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche