Notizie.it logo

Quando eseguire la Curva glicemica in gravidanza

curva glicemica

La curva glicemica è un esame da fare anche in gravidanza per conoscere i valori di glucosio nel sangue.

La curva glicemica è un tipo di test a cui ci si sottopone per capire la diagnosi del diabete mellito. E’ un esame molto utile in quanto permette di misurare i valori glicemici e si fa con un prelievo da eseguire a digiuno e due ore dopo aver assunto una soluzione glucosata per via orale. Questo tipo di esame si esegue anche in gravidanza per verificare i livelli di diabete gestazionale. I prelievi in questo esame sono tre: a digiuno, dopo un’ora e dopo due ore dopo aver assunto una soluzione glucosata. In questo articolo scoprirai quando sottoporsi a questo esame quando si è incinta.

Glicemia

La glicemia è la concentrazione di glucosio nel sangue, considerato molto importante per l’organismo dal momento che è un nutriente essenziale per le cellule che lo prelevano dal sangue. Nel caso di una persona affetta da diabete, controllare lo stato glicemico è fondamentale in quanto deve essere a livelli normali e ottimali per la sua salute.

Per questo, il diabetico deve controllare i livelli di glucosio nel sangue tramite una serie di operazioni da fare ogni giorno.

Il diabetico che deve tenere sotto controllo la glicemia, può sottoporsi a queste operazioni senza recarsi in ospedale, ma farle direttamente a casa, grazie a un dispositivo portatile utile per la lettura dei valori glicemici. Si può controllare il proprio livello di glicemia pungendosi il polpastrello con un pungidito indolore e in seguito controllare i valori, sperando che siano nella norma e non troppo elevati.

Valori glicemia

Per quanto riguarda i valori della glicemia, coloro che hanno una vita regolare e conducono una dieta sana, dovrebbero avere valori tra i 60 e i 130 mg/dl. Se si è a digiuno, i valori variano e vanno dai 70 ai 110 mg/dl. In caso di glicemia alterata a digiuno, i valori sono tra i 100 e i 125 mg/dl e in questo caso sarebbe meglio che il paziente cambiasse qualcosa nella sua dieta e nel suo stile di vita.

Nel caso i valori glicemici fossero uguali o superiori a 126 mg/dl, si è vicino al diabete, quindi prestare particolare attenzione agli alimenti che si consumano.

Nel caso di una donna incinta, i valori dovrebbero essere tra i 70 e i 105 mg/dl per quanto riguarda il primo test. Dopo un’ora, i valori dovrebbero essere inferiori ai 180 mg/dl, mentre dopo due ore, i valori glicemici dovrebbero essere inferiori ai 153 mg/dl.

Curva glicemica quando farla

La curva glicemica è un esame che viene spesso fatto durante la gravidanza per verificare quale sia il livello di glucosio nel sangue e capire se si è davanti a un diabete mellifluo. Sarebbe bene si sottoponessero a questo esame coloro che sono in sovrappeso o che hanno sofferto di diabete gestazionale o se in famiglia qualcuno ha sofferto di questa patologia.

Nel caso fossi in stato di gravidanza, sarebbe corretto eseguire questo test all’inizio della gravidanza sottoponendosi a un prelievo di sangue e ripetere poi l’esame alla 24-27esima settimana.

L’esame viene fatto la mattina presto a digiuno da almeno 8 ore.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche