Notizie.it logo

Elenco migliori Fermenti Lattici in Gravidanza

Elenco migliori Fermenti Lattici in Gravidanza

L’assunzione dei fermenti lattici in gravidanza è fondamentale per la funzione regolare dell’organismo, che subisce una variazione.

Ogni gravidanza ha i suoi lati negativi e positivi, sebbene di fronte ad una nuova vita che cresce dentro di noi, i lati positivi superano ed eclissano di gran lunga quelli negativi. Quando si è in stato interessante il corpo della donna subisce una metamorfosi ed anche l’organismo cambia. La stessa cosa vale per l’apparato gastrointestinale e di conseguenza l’intestino, che rischia di stravolgere i suoi ritmi.

In un caso simile, la soluzione può essere l’assunzione dei fermenti lattici ed i probiotici. In commercio ne esistono di vari tipi e marche, ma tutti, purché assunti regolarmente, svolgono la medesima funzione: rafforzano il sistema immunitario, aiutano la microflora intestinale a lavorare bene, depurano l’organismo e favoriscono la prevenzione di infezioni del tratto uro-genitale.

Ecco di seguito una lista dei migliori fermenti lattici da assumere in gravidanza.

Lactobacillus Casei Shirota: elimina i cataboliti della digestione e disinfiamma il colon.

Lactobacillus rhamnosus GG: previene le infezioni da rotavirus, causa principale di gastroenteriti e dermatiti atopiche.

Lactobacillus Reuterii: un’ottima soluzione in caso di dissenteria virale.

Lactobacillus Acidophilus: favorisce la digestione.

Bifidobacterium Bifidum: favorisce la produzione di acido folico e la sintesi delle vitamine B, importanti per la madre e la salute del feto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche