Dosaggio aricodil tosse in gravidanza

Aricodil è un sedativo, uno sciroppo per la tosse.

Uno sciroppo che non deve essere somministrato durante o entro le due settimane se si segue una terapia con gli antidepressivi. Il prodotto Aricodil non è consigliato per i pazienti che hanno l’asma, in quanto i componenti in esso contenuti possono creare conseguenze da un punto di vista strettamente chimico.

L’assunzione di questo farmaco Aricodil può avere alcuni effetti collaterali, come nausea, vomito, soprattutto in bambini. Nel caso si avvertissero alcuni problemi è sufficiente diminuire il dosaggio del farmaco. Nei bambini al di sotto di due anni, il farmaco dovrebbe essere somministrato sotto consiglio medico.

Nelle donne incinte o che stanno allattando il farmaco dovrebbe essere somministrato solo dopo aver consultato il dottore ed essendo a conoscenza dei benefici e dei rischi che il sedativo comporta. Per il dosaggio di Aricodil consultare il medico se sospetti di essere incinta o vuoi avere un bambino.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come eliminare ragni rossi da piante appartamento

Caratteristiche passeggino ombrello

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Contents.media