Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Dona utero a chi non può avere figli: la storia di April

Trapianto utero April

Dona utero a chi non può avere figli: il generoso gesto di una donna americana di nome April

April Lane, 39enne mamma americana di cinque figli, ha deciso di donare il proprio utero ad una donna che, a causa dell’infertilità, non può averne. Questo è il grande gesto d’amore di una madre verso un’altra donna che da tempo desidera avere un figlio.

Dona utero ad un’altra donna: la storia di April

April Lane è la coraggiosa madre statunitense protagonista di un’emozionante storia di generosità verso un’altra donna che, a causa dell’infertilità, non può avere figli. La 39enne ha deciso di donare il proprio utero ad una donna con problemi d’infertilità per aiutarla ad avere il bimbo tanto cercato. Questo gesto coraggioso arriva proprio da chi sa benissimo cosa significa non poter avere figli:“Voglio donarlo ad una donna che ha avuto i miei stessi problemi… Per anni ho sofferto di infertilità, so come ci si sente” queste sono state le parole di April a fronte della decisione. April prima di riuscire a concepire i suoi figli ha attraversato un periodo difficile: lei e il marito non riuscivano a coronare il sogno di diventare genitori.

Anni fa, infatti, alla donna era stata diagnosticata l’infertilità, problema che però non ha fermato il desiderio dei due coniugi di realizzare una famiglia. Dopo vari tentativi falliti i due hanno deciso di adottare un bambino, il loro primo figlio, per poi effettuare anche una fecondazione in vitro che ha portato alla nascita di due gemelli. La donna, che nel mentre non si era mai arresa, qualche tempo dopo ha deciso di riprovare ad avere un figlio e ci è riuscita in modo del tutto naturale. E’ stato proprio l’arrivo delle ultime due figlie a spingere April e il marito in un gesto pieno d’amore, d’altruismo e di generosità: donare l’utero ad un’altra coppia che desiderava da tempo avere un figlio, ma senza riuscirci a causa dell’infertilità diagnosticata alla donna.

La donazione e il trapianto dell’utero

April, la madre tanto coraggiosa che ha deciso di donare il proprio utero ad un’altra donna di cui non si conosce il nome, alla fine dello scorso anno ha potuto rendere concreto questo suo desiderio grazie ad una sperimentazione medica che è avvenuta presso la clinica Baylor University Medical Center di Dallas.

Siamo stati tutti messi alla prova, abbiamo avuto tante tribolazioni: è nostro compito dare la felicità agli altri, in ogni modo possibile” questo è quello che ha dichiarato la donna che si è sottoposta al trapianto.

La dottoressa Liza Johannesson che è sempre stata vicina ad April Lane ed al marito in questo percorso lungo e coraggioso ha dichiarato: “Vogliono che qualcun altro viva la gravidanza e partorisca come è stato per loro, e penso che sia una cosa meravigliosa“. La donazione dell’utero non è un trapianto del tutto nuovo, infatti esistono già due casi di bambini nati da utero trapiantato. Parliamo di un trapianto di organo che presenta gli stessi rischi di qualsiasi altro intervento di questo genere, con possibilità di rigetto e la necessità di preparare il donatore e il ricevente. “Il prossimo step è diffondere questa filosofia, vogliamo che raggiunga un maggior numero di donne, riguarda un gruppo di donne molto isolato finora, ma vogliamo che tutti possano trarne beneficio” queste le parole della Dr.

Johannesson.

© Riproduzione riservata
Leggi anche