Notizie.it logo

Come fare disegni con margherite stilizzate

come fare delle margherite stilizzate

Siete alla ricerca di un passatempo divertente per i vostri bambini, con cui possano svagarsi nel tempo libero? Che ne dite di farli esercitare con il disegno a mano libera? E’ un’attività utile non solo per migliorare la manualità, ma anche per stimolare la fantasia e per sviluppare uno spirito artistico. Tra i soggetti più semplici da rappresentare ci sono i fiori, in particolare le margherite, ecco come disegnare delle margherite stilizzate.

Partiamo dal pistillo, per raffigurarlo è sufficiente tracciare un cerchio. Da esso partono tutti i petali, il modo più facile per rappresentarli è disegnare dei semicerchi che circondano il pistillo, ne potete creare quanti ne volete, non c’è un numero preciso di petali; in alternativa li si può disegnare con forme diverse, possono avere una sagoma a goccia d’acqua con la parte più stretta unita al pistillo oppure una sagoma rettangolare con angoli arrotondati ed essere più o meno sottili, in base alle vostre preferenze.

Una volta disegnati i petali, si può pensare allo stelo, nulla di più semplice: bisogna far partire dal petalo posizionato più in basso, due linee verticali e parallele tra loro, ricordate che lo stelo deve essere molto stretto e si può arricchire il fiore disegnando una o più foglie attaccate allo stelo, raffiguratele a forma di goccia d’acqua e non sbaglierete.

Seguendo questo schema i bimbi si possono divertire a comporre tantissimi disegni con margherite stilizzate, come ad esempio un bel prato, un cesto o un vaso pieno di fiori, delle farfalline variopinte che svolazzano intorno alle margherite e un’idea carina è realizzare il ritratto della propria mamma che ha delle bellissime margherite tra i capelli. E se si vogliono preparare degli addobbi per qualche festa di compleanno, che ne pensate di costruire un festone di margherite con cui vivacizzare le pareti? Basta disegnare sul cartoncino bianco solamente il pistillo e i petali, ritagliare il disegno, colorare il pistillo di giallo, lasciare i petali bianchi e poi incollare la margherita ad uno spago o ad un nastro.

Ne potete disegnare quante ne desiderate, a seconda di quanto è lungo il festone, per rendere luminosa e allegra la location della festa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche