Dieta durante la gravidanza: preziosi consigli

Riduci il tuo consumo di zucchero con questi consigli intelligenti.

La dieta durante la gravidanza non dovrebbe includere il consumo eccessivo di zucchero, per quanto possa essere allettante. Non c’è modo di indorare la pillola: se sei in attesa, uno tsunami di dolci può aumentare il rischio di diabete gestazionale, causare un aumento di peso oltre quello che è considerato desiderabile e portare a livelli di energia stridenti.

A lungo termine potrebbe anche aumentare la possibilità di sviluppare malattie cardiache, alcuni tipi di cancro e di passare più tempo sulla sedia del dentista. E sgranocchiare grandi quantità di zucchero durante la gravidanza e l’allattamento può anche preparare il terreno per un bambino con una voglia matta di dolci.

Poiché le ricerche dimostrano che lo zucchero può creare dipendenza, ridurlo può essere una grande impresa, ma ne vale la pena.

Anche se rinunciare completamente allo zucchero è praticamente impossibile – e non necessario – è comunque possibile ridurre significativamente l’assunzione di zuccheri aggiunti (cioè lo zucchero che non è presente in natura) senza dire sayonara a tutti i tuoi cibi preferiti. Ecco un piano di gioco per aiutarti ad iniziare.

Leggi le etichette

Il supermercato medio è una bomba di zucchero. Secondo un’indagine del Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, circa il 75% degli alimenti confezionati sugli scaffali contiene dolcificanti aggiunti.

Per anni i produttori di alimenti hanno infilato lo zucchero in cibi che non ti aspetteresti, come pane, yogurt alla vaniglia, burro di noci, salumi, condimenti per insalata e salsa di pomodoro.

Leggere le etichette renderà più facile individuare quanto zucchero si presenta naturalmente (come il lattosio nello yogurt) rispetto a quello che è stato pompato nel prodotto. Gli ingredienti sono elencati in ordine di quantità nel prodotto, quindi se un dolcificante è in cima, questa è una bandiera rossa. Inoltre, compra più spesso alimenti come il latte di mandorla e la salsa di mele etichettati come “senza zuccheri aggiunti” o “non zuccherati”.

dieta durante la gravidanza zuccheri 1200x800

Cerca di limitarti

Se ti piace abbracciare la Martha Stewart che è in te, preparando dei muffin e delle torte, questo è un grande passo verso un’alimentazione più sana. Tieni solo presente che molte ricette richiedono più zucchero del necessario. Quindi, a meno che una ricetta sia scritta specificamente per essere meno zuccherata, prova a sperimentare riducendo la quantità di dolcificante richiesta da 1⁄4 a 1⁄3. Questo non dovrebbe cambiare il risultato finale nella maggior parte delle ricette.

Prova questo come un modo per ricalibrare le tue papille gustative a godere di prodotti da forno meno zuccherati. Includere fonti naturali di dolcezza come le bacche, la banana schiacciata e la frutta secca può ridurre il bisogno di grandi quantità di zucchero aggiunto.

La dieta durante la gravidanza: selezione naturale

Per placare la voglia di dolce con meno ripercussioni, cerca di abbracciare più spesso gli alimenti che sono naturalmente dolci. Gli zuccheri contenuti in verdure come le barbabietole o le patate dolci e la frutta come le mele non contano come zuccheri aggiunti, e la ricerca è priva di dati che colleghino gli zuccheri naturali con un aumento di peso indesiderato e problemi di salute. Questo perché lo zucchero che contengono è abbinato ad altri nutrienti chiave, tra cui vitamine, minerali, antiossidanti e fibre.

Quindi, compra versioni semplici di articoli come yogurt e farina d’avena, e addolcisci il piatto in modo naturale con prodotti commestibili come le bacche.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Riposo forzato in gravidanza: è davvero necessario?

Cinque consigli per sopravvivere alle nausee mattutine

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media