Notizie.it logo

Devo far vivere mio figlio nella mia casa fino all’età di 18 anni?

Devo far vivere mio figlio nella mia casa fino all’età di 18 anni?

 

La maggiore età è l’età in cui qualcuno diventa legalmente un adulto. Per la maggior parte degli stati, che è 18, mentre per altri può essere 21. Anche se ci possono essere eccezioni, qualcuno sotto l’età di maggioranza non può firmare contratti vincolanti a nome proprio, e un genitore può essere ritenuto legalmente responsabile per il minore di azioni.

Matrimonio

Molti Stati emancipano un bambino sul matrimonio; Tuttavia, la maggior parte degli stati non ammettono il matrimonio senza il consenso dei genitori fino a 18 anni. Se si acconsente al matrimonio di vostro figlio a 16 anni, come molti stati permettono, può essere considerato legalmente emancipato e non sarà più responsabile per il suo supporto e manutenzione .

Tribunale ha ordinato Emancipazione

Un bambino che è di almeno 16 o il suo genitore può chiedere al giudice di emancipazione.

L’emancipazione conferisce un minore gli stessi diritti e responsabilità come un adulto.

Parenti

Si può avere una sorella o un altro membro della famiglia che lega meglio con il tuo ragazzo. Se sembra essere nel migliore interesse di tutti e il familiare è disposto, lasciate che il vostro bambino si trasferisca da quel parente. Se avete difficoltà a comunicare con il vostro bambino, rimuovendo i due di voi da un ambiente di costante conflitto emotivo potrebbe migliorare il rapporto genitore-figlio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche