Notizie.it logo

dente da latte dondola: cosa fare?

dente da latte dondola: cosa fare?

1

Al compimento dei 6 o 7 anni e fino agli 11-12 anni, normalmente i bambini cominciano a soffrire dei primi dolori ai denti, sintomo di un dente da latte che sta per cadere.

Questo fenomeno causa spesso grande paura nei più piccoli, infastiditi dal dolore e dalla paura che la caduta del dente potrà provocare, ecco perchè i genitori dovranno essere molto calmi e spiegare con cura l’accaduto.

La caduta dei denti da latte, infatti, è un fenomeno perfettamente normale che si presenta per la prima volta con un leggero dondolamento in bocca. Molto spesso i denti cadono da soli, altre volte i bambini ci giocano a tal punti da estrarli da sè, ma qualora questi metodi non dovessero servire basterà prendere il dentino tra indice e pollice e tirare esercitando una torsione.

In questo modo il dente non dovrebbe sanguinare, in ogni caso basterà far bere un pò il bambino per riportare il tutto alla normalità, per la gioia della fatina dei denti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.