Notizie.it logo

Curriculum vincente

Curriculum vincente

Un datore di lavoro può ricevere centinaia di curriculum in risposta ad una posizione pubblicizzata. Per ogni cento domande che un datore di lavoro riceve, solo un paio di curriculum si distinguono dalla folla. Vuoi che il tuo curriculum attiri l’attenzione del datore? Inizia con una lettera di presentazione ben scritta con il curriculum. Quindi, seguire queste linee guida per creare un curriculum vincente.

Il tuo curriculum, a prima vista, può impressionare o deprimere il datore di lavoro. Un sacco di spazio aperto, chiaro, di facile lettura dei caratteri come Arial 12 punti, e facile da trovare e sfogliare informazioni, invogliare il datore di lavoro di leggere. Con l’editoria elettronica, ogni curriculum inviato deve essere fresco stampato su carta di alta qualità. E non pensate neppure di inviare l’applicazione per la mia azienda nella busta tuo attuale datore di lavoro di, o con spese misurato. Pensate a ciò che questo dice l’integrità del candidato.

Ricevo almeno uno di questi una settimana. Buste contano.
• Una corretta ortografia, la grammatica del caso, non ci sono parole mancanti, e senza errori di battitura rende il tuo curriculum ben in vista. Un curriculum senza errori è raro. Infatti, alcuni responsabili delle assunzioni non prenderanno in considerazione ulteriormente la vostra candidatura se trovano anche un solo errore. Ogni errore mi fa dubitare della tua prudenza, cura e attenzione al dettaglio.
• Informazioni di contatto: In questa epoca di messaggistica istantanea, e-mail e telefoni cellulari. Eppure, oltre la metà dei curricula che ricevo non hanno informazioni di contatto ad eccezione di un numero di telefono di casa. E indovinate un po’? Non sei mai a casa. Dare il potenziale datore di lavoro il vostro numero di cellulare, anche se si deve acquistare un cellulare per la vostra ricerca di lavoro.

• Scrivere e personalizzare un “obiettivo” per ogni lavoro e datore di lavoro.

L’obiettivo è la vostra occasione per collegare le vostre abilità, esperienza, caratteristiche, e le esigenze di lavoro con quelle che il datore di lavoro sta cercando. Leggi l’offerta di lavoro con attenzione e si può scegliere esattamente ciò che il datore di lavoro crede che si ha bisogno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche