Notizie.it logo

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno

allattamento al seno

Cosa è necessario mangiare e quanto durante l'allattamento al seno? Quali sono gli accessori da acquistare su Amazon in tale ambito?

Una corretta alimentazione è importantissima nella fase dell’allattamento al seno. Cosa dobbiamo sapere in questo ambito e cosa è corretto mangiare e cosa no?

Come allattare

L’allattamento al seno deve avvenire prima possibile. C’è chi afferma che l’ideale è entro due ore dalla nascita. In quel momento, infatti, l’istinto di suzione è davvero alto e molto importante, affinché il bambino riceva il colostro. Si tratta di un siero che viene secreto prima del latte materno, ricco di anticorpi che sono davvero molto preziosi. Più il neonato si attacca, più si va a stimolare la produzione del latte. Ciò serve anche per evitare gli ingorghi mammari, che sono molto frequenti nei primi giorni di allattamento. Non esistono rigide regole per l’allattamento: è un qualcosa, infatti, di molto istintivo per il piccolino.

Alimentazione durante allattamento

Vediamo, adesso, che alimentazione si dovrebbe seguire durante l’allattamento al seno. Si stima che la mamma, in allattamento, debba aumentare il fabbisogno calorico di circa 600 calorie al giorno.

L’allattamento, infatti, crea un dispendio calorico davvero notevole. Ciò che non deve mancare affatto sono le proteine, costituite dalla carne, dal pesce, dai legumi. Dovranno, inoltre, essere consumati zuccheri, ma anche grassi, verdura e frutta in quantità.

Vi sono degli alimenti che, invece, sono sconsigliati per allattamento al seno. Tra questi consideriamo quelli che possono modificare le urine, come aglio e cipolla o asparagi, ma anche verdure dal sapore deciso come i carciofi, verze, broccoli e cavolfiore. Attenzione anche alle castagne, che potrebbero dare un sapore sgradevole al latte materno. Da evitare, inoltre, le carni saporite come la selvaggina, i salumi piccanti o speziati. Meglio non consumare nemmeno curry, peperoncino e erba cipollina. A rischio anche il pesce affumicato, come il salmone e lo spada.

Fascia portabebè

Che cos’è la fascia portabebè e dove si può comprare? Questa è possibile acquistarla nei negozi di articoli per bambini, ma anche sul web, tipo Amazon.

  • Fascia portabebè verde Laleni

Costa circa 30 euro questo prodotto in Amazon.

Si tratta di una fascia disponibile in colorazioni differenti e in morbido cotone ecologico. Utile per bambini che vanno dai 3,5 kg ai 15.

  • Mipies fascia baby wrap

Marcato Mipies, questa fascia costa circa 30 euro ed è l’ideale per i neonati. E’ sicuro, testato e facile da usare, ideale anche per evitare le coliche del piccolino.

  • Mture Fascia Porta Bebe

A circa 19 euro su Amazon ritroviamo questo prodotto, che supporta bambini con un peso fino ai 15 kg. Si tratta di un prodotto appositamente pensato per tenere vicino al cuore il proprio piccolino, facendolo sentire al sicuro. Le mani saranno così libere di compiere altri gesti. Disponibile in confezione regalo, si tratta di uno dei prodotti più venduti di tutto il web. Facile da usare sia per mamma che papà.


© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonatiWalt Disney rappresenta da sempre il mondo dei bambini attraverso i propri personaggi classici, Topolino & Co. e altri volti (le ...
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora