Cosa fare quando due sorelle litigano sempre

Quando due sorelle litigano sempre è importante imparare a gestire nel modo migliore i litigi senza schierarsi o perdere la pazienza.

Può capitare che i fratelli e le sorelle litighino: si tratta di scontri naturali che, col tempo, potrebbero anche servire a rafforzare il loro rapporto. Qualche litigio è inevitabile, ma è comprensibile che i genitori non sappiano sempre cosa fare con delle sorelle che litigano sempre.

Sorelle che litigano sempre: un comportamento normale

Soprattutto quando sono piccoli, i bambini tendono spesso a litigare tra loro, anche per i motivi più futili. Questi litigi potrebbero scaturire da varie motivazioni, come piccoli dispetti o gesti prepotenti. Se in alcuni momenti le figlie vanno d’amore e d’accordo e tutto d’un tratto iniziano ad azzuffarsi, è comprensibile che non si sappia come comportarsi inizialmente.

Non c’è bisogno di preoccuparsi.

In questi casi è importante innanzitutto comprendere le motivazioni del litigio, per poi capire quali sono le indicazioni da seguire per risolvere la situazione e le cose da non fare per evitare di peggiorare il dissidio. Tra le motivazioni che potrebbero causare un litigio tra sorelle c’è sicuramente il sentimento della gelosia: capita spesso che la sorella maggiore coltivi gelosia nei confronti della sorellina più piccola, l’ultima arrivata, cogliendo ogni occasione per mettere in atto prepotenze o piccoli dispetti.

D’altra parte, anche la sorella minore potrebbe avere momenti di gelosia, portandola a comportarsi in maniera piuttosto dispettosa.

Sorelle che litigano sempre: cosa fare

I litigi tra sorelle, se gestiti in maniera responsabile e coerente dal genitore, possono rappresentare un vero e proprio allenamento di vita per le bambine. Per questo motivo, è necessario armarsi di una buona dose di pazienza e prendere il ruolo di mediatore tra le litiganti.

È importante, da questo punto di vista, saper ascoltare attentamente entrambe le parti, in modo da capire la dinamica della situazione. Non sempre c’è qualcuno che ha ragione o che ha torto. Difatti, se il litigio viene gestito in maniera pacifica e comprensiva, si può arrivare facilmente a una cooperazione che permetta di far capire a entrambe le sorelle le proprie responsabilità, mettendo così da parte l’avversione.

Una volta divenute grandi, le sorelle potrebbero continuare a litigare e il ruolo del genitore potrebbe essere, per così dire messo da parte. Si sa, gli adolescenti a volte sanno essere piuttosto testardi. È meglio cercare di non scaricare su di loro le proprie preoccupazioni. Col tempo, una volta acquisita una certa responsabilità, le ragazze sapranno superare il conflitto e questo sarà un buon trampolino di lancio per far sì che tra di loro si sviluppi una certa complicità. I litigi spesso servono anche a rafforzare un rapporto.

Cose da non fare

Come già detto, le cause del litigio tra sorelle possono essere diverse e possono variare a seconda del contesto e dell’età. Può capitare che le ragazze tendano a chiedere aiuto al genitore, nel tentativo di trovare un arbitro, qualcuno che faccia giustizia e faccia valere le loro ragioni. Schierarsi a prescindere dalla parte della sorella minore, o dalla parte della ragazza tendenzialmente più tranquilla, non è una buona idea. Nonostante l’apparenza potrebbe far pensare ai genitori che una delle sorelle abbia ragione e subisca le prepotenze della ragazza più forte e determinata, è importante sempre ascoltare e cercare di capire entrambe le parti.

Un altro comportamento da evitare in questi casi è arrabbiarsi e perdere la pazienza, prendendo la decisione di punire entrambe le sorelle per il loro comportamento. Certo, un genitore può avere dei momenti di stress e di stanchezza: un litigio è proprio l’ultima cosa a cui vorrebbe assistere. Tuttavia, se si vuole davvero evitare che le sorelle litighino, è importante non perdere le staffe, rischiando di peggiorare la situazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incubi notturni nei bambini: cause e cosa fare

5 idee per tenere in ordine i giocattoli dei bambini

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.