Notizie.it logo

Cosa fare quando si trova alcol sotto il letto di vostro figlio

Cosa fare quando si trova alcol sotto il letto di vostro figlio

In un dato mese, il 39 per cento dei ragazzi ammette di usare alcool, e in pronto soccorso si recano 189.000 ogni anno per l’uso di alcol minorenni, secondo i Centers for Disease Control and Prevention. Se si scopre alcol sotto il letto dei tuoi ragazzi, si potrebbe sentire arrabbiati o timorosi e preoccupati di ciò che il vostro teenager sta facendo. Ora che hai fatto la scoperta, si può aiutare i vostri ragazzi a stare lontano dall’alcol, così come insegnargli i pericoli di ignorare quel consiglio.

Discussione

Come ogni genitore, confiscare le bottiglie e avere una conversazione seria con il vostro teenager. Ha bisogno di sapere (e capire) le conseguenze del bere , così si dovrebbe spiegare le conseguenze come dettagliatamente.

Gli adolescenti che fanno uso di alcol sono a più alto rischio di violenza sessuale, incidenti d’auto e altri incidenti potenzialmente letali, pure.

Stabilire le aspettative d’impresa

Se non avete mai pensato che il vostro teenager avrebbe bevuto, si potrebbe non avere stabilito regole chiare in materia di alcol. In questo caso, non permettere di bere fino a quandocompie 21 anni. Secondo HelpGuide.org, avete bisogno di ulteriori conseguenze se voi (o chiunque altro) coglie il vostro teenager alle prese con l’alcool una seconda volta.

Incoraggiare Hobby e interessi

Se il teenager non ha nulla di meglio da fare che uscire con gli amici, poi l’alcol diventa più allettante. Incoraggiate i vostri figli adolescenti a farsi coinvolgere in attività di cui gode o trovare hobby che occuperanno il suo tempo libero, suggerisce il sito HelpGuide.org.

Entrare in una squadra sportiva o provare per la recita scolastica.

Cercare aiuto esterno

Se i vostri metodi di intervento non funzionano, cercare un aiuto esterno così il teen agercapisce i rischi del bere e può imparare a smettere.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche