Cosa fare quando si ha il diabete gestazionale?

Affrontare il diabete gestazionale non è semplice, ma è assolutamente gestibile. Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno...

Il diabete gestazionale è una problematica temporanea ma complessa, e può essere affrontata in modo efficace. Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno.

Il diabete gestazionale, un problema comune

Il 5% delle donne hanno il diabete gestazionale a un certo punto durante la loro gravidanza.

È un problema molto comune che può essere difficile da affrontare. È difficile perché le persone non possono sentire quando il loro zucchero nel sangue è alto. E poiché si sentono bene, è difficile credere che abbiano una condizione che può avere gravi effetti collaterali e richiedere un trattamento. Mentre molte donne con diabete gestazionale continuano a partorire bambini sani, i rischi di non gestire i livelli di glucosio possono essere gravi sia per la madre che per il bambino.

I tassi di induzione precoce e parto cesareo sono più alti per le donne con diabete gestazionale, perché essere esposti a livelli elevati di glucosio può portare i bambini a essere più grandi del normale (macrosomia). Anche se sono di dimensioni normali, i bambini nati da madri diabetiche tendono a guadagnare peso nel loro addome e petto più di quelli nati da madri non diabetiche.

Altri rischi includono il parto prematuro, l’alta pressione sanguigna per la mamma in attesa e il basso livello di zucchero nel sangue (ipoglicemia) nel bambino dopo la nascita.

Ecco perché è fondamentale ricevere cure adeguate con un monitoraggio costante degli zuccheri nel sangue durante la gravidanza per ridurre al minimo i rischi.

diabete gestazionale gravidanza

Un duro adattamento

La diagnosi di diabete gestazionale può cambiare la vita. Sono finiti i giorni in cui si potevano soddisfare le voglie della gravidanza con ciambelle e biscotti al cioccolato appena sfornati. La gravidanza da sola è un aggiustamento, poi ci aggiungi una nuova dieta e una nuova routine e devi monitorare i livelli di zucchero nel sangue quattro volte al giorno. Può essere davvero difficile. Il valore di zucchero nel sangue dovrebbe essere inferiore a 95 dopo il digiuno e inferiore a 120 due ore dopo un pasto. Tuttavia, una ricerca significativa mostra che i migliori numeri di digiuno per le future mamme diabetiche sono tra 60 e 90. Mantenere questi numeri all’interno di un intervallo sano è stato dimostrato di diminuire significativamente i rischi per la madre e il bambino.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come combattere l’influenza in gravidanza

Perdite durante la gravidanza: tutto ciò che devi sapere

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media