Notizie.it logo

Cosa fare balbuzie bambini due anni

Cosa fare balbuzie bambini due anni

Non è comune per un bambino tra i 2 anni e i 5 anni di età avere periodi di balbuzie, un momento cruciale per il suo sviluppo del linguaggio e della parola.La balbuzie può persistere per un paio di settimane o mesi. Mentre una problematica di questo tipo può essere superato, difficilmente il problema persisterà nella vita adulta. Che sia o meno un problema permanente, ecco tutto quello che c’è da sapere.

E’ un disturbo che colpisce più di 3 milioni di bambini. Accade quando un discorso normale si interrompe per la ripetizione o l’estensione di alcuni suoni o parole. Il problema può iniziare in maniera lieve per poi proseguire fino ad aggravarsi. a volte, parlare al telefono o davanti a un gruppo di persone può aggravare la situazione, mentre il canto o la lettura riducono il problema.

Ecco alcuni consigli per i genitori con bambini che soffrono di balbuzie:

– parla piano e in modo tranquiello.

Incoraggi anche gli altri adulti presenti a fare lo stesso.

– Cerca di mantenere una atmosfera di quiete e calma in casa.

– Fai attenzione a ciò che il bambino dice, non al modo in cui lo dice. Questo ti aiuterà a calmarlo e a prestargli attenzione. Non mostrare impazienza o irritazione quando il bambino ti parla.

– Non usare espressioni, quali Tranquillo o Puoi ripeterlo con maggiore calma?

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche