Coronavirus, come lavare zaino e vestiti usati a scuola: i consigli

Per alcuni la scuola è già iniziata, per altri, invece, tra qualche giorno: come lavare lo zaino e i vestiti ai tempi del Coronavirus?

Per alcuni la scuola è già iniziata, per altri il primo giorno sarà tra poco. In attesa del suono della campanella, grandi e piccini si preparano per l’inizio di questo nuovo percorso, che quest’anno sarà ancora più emozionante dal momento che gli studenti non si recano a scuola da marzo.

Zaini da comprare, liste di cose da fare, prepararsi in tempo è fondamentale in queste situazioni. In tempo di Coronavirus, è opportuno pensare anche a come lavare lo zaino e i vestiti usati a scuola: ecco alcuni consigli.

Coronavirus e scuola: come lavare zaino e vestiti

In attesa dell’inizio delle lezioni, nonostante alcuni studenti siano già tornati in aula, sono molti i genitori preoccupati. Il nocciolo della questione riguarda un aspetto fondamentale che ha che fare con il Coronavirus: come lavare lo zaino e i vestiti usati a scuola? Negli scorsi mesi l’emergenza sanitaria ci ha sicuramente insegnato a fare più attenzione all’igiene degli oggetti con cui entriamo in contatto tutti i giorni.

Advertisements

In vista della probabile seconda ondata di Coronavirus, il primo passo da compiere è quello di lavare e disinfettare tutto ciò che si porta in aula, dagli zaini, alle divise, agli astucci. Cosa possono fare i genitori per occuparsi nel migliore dei modi degli effetti personali dei bambini? Ecco i consigli da seguire per far sì che gli studenti utilizzino abiti e accessori perfettamente igienizzati tutti i giorni.

Disinfettare i vestiti

Innanzitutto, risulta fondamentale capire la differenza tra pulizia e disinfezione. Nel primo caso si eliminano lo sporco e i germi da una determinata superficie, anche se molto spesso vengono solo spostati da un punto all’altro. Nel secondo caso, invece, si usano sostanze chimiche per uccidere sia i batteri che i potenziali virus, impedendo che questi si riproducano. I genitori dei bambini, dunque, farebbero bene a disinfettare a fondo i vestiti dei piccoli.

Fare lavaggi ad alte temperature

Per disinfettare i vestiti usati a scuola le mamme devono servirsi di prodotti appositi a base di disinfettante e fare un lavaggio ad alte temperature, preferibilimente a 60 gradi, quando i tessuti lo permettono. Sarebbe bene, poi, trasportare il bucato dalla cesta dei panni sporchi alla lavatrice con dei guanti monouso, facendo attenzione a servirsi dei giusti prodotti.

Evitare di agitare il bucato

Scuotere i vestiti prima di metterli a lavare è assolutamente da evitare, in quanto le particelle del virus potrebbero spargersi nell’aria.

Lavare spesso i soprabiti

Giacche e giubbini, solitamente, vengono lavati con minore frequenza. In tempi di Coronavirus, però, è opportuno cambiare queste abitudini, dal momento che questi sono i capi che più entrano in contatto con le superfici esterne.

Disinfettare lo zaino

Gli zaini scolastici vengono regolarmente utilizzati dai bambini dopo essere stati poggiati sul pavimento. Per evitare che questi diventino un veicolo per la diffusione del virus, è necessario lavarli con una certa frequenza. Le modalità di lavaggio variano a seconda del materiale.

Disinfettare l’astuccio

Allo stesso modo, così come gli zaini, anche gli astucci potrebbero tranquillamente essere portatori di virus. Risulta fondamentale, dunque, non condividere questo accessorio con gli altri compagni di classe.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono le probabilità di rimanere incinta dopo i 40 anni?

Perché il vostro neonato allattato al seno non cresce: i motivi

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • Loading...
  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

Contents.media