Coronavirus e mascherine: dove trovare modelli usa e getta online

Oggi è possibile acquistare tutto sul web ma non tutto ha la stessa qualità. Di conseguenza è importantissimo acquistare mascherine online da produttori certificati e affidabili.

La situazione attuale legata alla pandemia da coronavirus e il tentativo di prevenire i contagi mediante l’utilizzo costante della mascherina sono ormai una realtà consolidata. Tutti i cittadini sono chiamati a fare la propria parte attiva nel limitare il più possibile la circolazione di questo temuto virus, proprio indossando la mascherina e rispettando le distanze di sicurezza.

Le mascherine devono essere utilizzate nel giusto modo, ovvero seguendo le indicazioni del produttore. Esistono diverse tipologie di mascherine e ognuna ha una sua “durata”. Ad esempio, utilizzare una mascherina usa e getta in molti casi può essere più sicuro e più indicato perché permette di evitare i rischi derivanti dall’indossare un dispositivo che ha esaurito la suo naturale portata protettiva.

Rivolgersi ad un rivenditore affidabile

Al giorno d’oggi quasi tutto può essere acquistato sul web ma non tutto ha ovviamente la stessa qualità e la giusta affidabilità. Questa logica è vera per ogni prodotto ma è particolarmente indicata per tutto ciò che concerne la salute e la prevenzione in ambito medico e sanitario. Di conseguenza è importantissimo acquistare mascherine online da produttori certificati e affidabili. I fattori a cui prestare attenzione sono i seguenti:

  • Presenza di una scheda tecnica dettagliata.
  • Indicazioni sulle modalità d’impiego.
  • Durata nel tempo.
  • Tipologia di protezione.
  • Approvazioni in possesso del prodotto.

La scheda tecnica è fondamentale perché permette ad ogni utilizzatore di capire se il prodotto che sta valutando è adatto alle proprie esigenze e se è prodotto con i necessari standard di sicurezza. Le modalità d’uso servono perché le mascherine tra loro sono differenti ed ognuna è adatta solo per determinati ambiti e non per tutto. La durata è un parametro fondamentale perché deve essere rispettato affinché il dispositivo risulti realmente efficace.

Ad esempio, molte mascherine usa e getta hanno una durata media di 8 ore, trascorse le quali devono essere sostituite. Il tipo di protezione è invece indicato con le sigle FFP1, FFP2 e FFP3, mentre le approvazioni riguardano il soddisfacimento di requisiti previsti dalle normative vigenti.

Come acquistare una mascherina online

Una volta individuato un portale in grado di offrire solo mascherine realmente sicure, efficaci e affidabili perché prodotte nel rispetto delle normative è possibile procedere alla scelta della tipologia. Il primo aspetto da valutare in questo senso è la scelta di una FFP1 nel caso sia sufficiente una protezione in grado di filtrare l’80% delle particelle, una FFP2 nel caso si preferisca avere un livello protettivo in grado di filtrare il 94% delle particelle e una FFP3 se invece l’utilizzatore ricerca una protezione del 99%.

La prima tipologia è solitamente indicata nelle lavorazioni edili e alimentari, mentre la seconda tipologia è utile anche in ambito medico, chimico e sanitario. Di conseguenza queste ultime due tipologie sono maggiormente utili per affrontare e tentare di prevenire le problematiche diffuse dal coronavirus e i contagi. Tra le cose da valutare vi è poi la presenza di una clip nasale che può essere apprezzata da molti per fattori di comodità e di maggiore aderenza al volto. Molto utile può essere anche la valvola respiratoria, particolarmente importante per chi deve indossare la maschera per molte ore, in ambienti particolarmente soggetti a rischi.

L’inasprirsi delle normative pensate per limitare la diffusione dei contagi, l’afflusso di un quantitativo enorme di giovani studenti nelle scuole e di persone che si recano nei luoghi di lavoro ha reso l’approvvigionamento di mascherine non sempre facile e veloce. Anche in questo caso il web è quindi una risorsa essenziale, in cui è però fondamentale sapersi muovere con attenzione per poter individuare strumenti realmente utili, di buona qualità e certificati. Per fortuna esistono però dei veri e propri punti di riferimento del settore che offrono prodotti di prima qualità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come spiegare l’omosessualità ai bambini: i consigli

Come spiegare ai bambini il concepimento evitando l’imbarazzo

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • 
    Loading...
  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.