Coronavirus: come spegnere le candele della torta senza inutili rischi

I metodi alternativi per spegnere le candele della torta di compleanno ai tempi del Coronavirus ed evitare di diffondere il contagio.

Il Covid-19 ha letteralmente stravolto il modo di vedere le cose, compreso il modo in cui festeggiamo i compleanni, e non solo perché le norme vietano gli assembramenti. L’idea di soffiare sulle candeline per spegnerle, prima di servire la torta di compleanno, inizia a lasciare diffidenti molte persone, dal momento che una contaminazione del dolce potrebbe causare la diffusione del virus.

Coronavirus, come spegnere le candele della torta senza incorrere in inutile rischi? Scopriamolo insieme.

Coronavirus: come cambiano le feste di compleanno

In base al nuovo DPCM entrato in vigore il 13 ottobre 2020, è arrivata la stretta sulle feste di compleanno. Il Governo, infatti, è intervenuto in maniera massiva per limitare gli assembramenti, evitando che questi vengano a crearsi in quello che a oggi resta uno dei principali luoghi di contagio: la proprietà privata.

Advertisements

Il nuovo DPCM interviene sul numero di persone che potrebbero ritrovarsi a una festa di compleanno all’interno della stessa abitazione. Il Governo ha deciso che il numero massimo di invitati è fissato a un massimo di sei. Tale decisione, quindi, va a limitare le feste di compleanno a pochi intimi.

Non si tratta di una restrizione vera e propria, bensì di una raccomandazione. Non ci sono a tal proposito delle sanzioni per chi non rispetta questa indicazione, ma si confida nel buon senso di responsabilità degli italiani.

D’altronde, sarebbe molto difficile controllare eventuali assembramenti nelle abitazioni private. La speranza è che, introducendo questa nuova norma, si possa scoraggiare il verificarsi di assembramenti dentro le mura di casa.

Coronavirus: come spegnere le candele della torta

Spegnere le candele della torta di compleanno è una delle tradizioni più diffuse e antiche al mondo, tanto che non si può stabilire a quando risalga. Festeggiare un compleanno e soffiare le candeline della torta ai tempi del Covid-19 è una pratica rischiosa.

Infatti, il contagio avviene attraverso la dispersione delle gocce di saliva note come “droplet”, che fuoriescono parlando e anche solo respirando. A fronte di ciò, come potrebbe essere sicuro soffiare sulla torta e poi distribuirne una fetta a chi è presente al compleanno? Infatti, secondo uno studio americano condotto in tempi non sospetti – era il 2017 – dopo aver soffiato le candeline, la torta arriva ad avere fino al 1400% in più di batteri rispetto a prima.

Ciò non significa che mangiare una fetta di torta su cui il festeggiato ha soffiato sopra equivalga matematicamente a beccarsi il virus, dal momento che non vi sono evidenze scientifiche. Tuttavia, questa rappresenta un’occasione in cui si rischia di ammalarsi. Inoltre, da settimane si leggono spesso notizie di feste di compleanno, matrimoni e altri eventi diventati piccoli focolai per nuovi contagi. In questi mesi di pandemia in molti si sono organizzati per mantenere viva questa tradizione. C’è chi opta per una sola candelina da spegnere facendo aria con una mano, chi usa un piatto di carta da mettere sopra la torta e sul quale infilzare le candeline, in modo che così il dolce non sia esposto al soffio. Altri suggeriscono, invece, di utilizzare sistemi alternativi e simpatici per ovviare a questa situazione, come asciugacapelli, ventagli, pompette e ventilatori.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa mettere nella borsa per il cambio del neonato: ciò che occorre

Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2020: gli eventi in programma

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • 
    Loading...
  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.