Notizie.it logo

Consigli per rimanere incinta velocemente

come rimanere incinta in poco tempo

State cercando il vostro primo figlio e non volete perdere tempo? Ecco i consigli per favorire il concepimento e rimanere incinta velocemente

Se siete arrivate al punto cruciale nella vostra relazione e avete deciso che finalmente siete pronti per allargare la famiglia e iniziare a cercare di avere il vostro primo figlio, è facile farsi prendere dall’entusiasmo e avere la “pretesa” che tutta accada il più velocemente possibile. Già vi immaginate a comprare vestitini e corredini, il papà è già stato messo all’opera per montare la culla… alt. Cercate di non farvi prendere dall’entusiasmo perché prima di tutto questo, c’è dal lavoro da fare: concepire il bambino. Potreste essere tra le coppie fortunate che al primo rapporto completo possono correre ad annunciare l’arrivo del bebè ad amici e parenti, oppure potreste far parte delle innumerevoli coppie che, prima di riuscire a concepire il figlio, devono pazientare per mesi e mesi. Tanti sono i fattori che potrebbero ritardare il tempo di concepimento (pillola anticoncezionale, stress, stile di vita poco sano, malattie…) quindi, con questo articolo, cerchiamo di capire insieme quali potrebbero essere i metodi più corretti per cercare di favorire il concepimento e quindi gioire insieme per l’inizio della gravidanza.

Consigli

Il primo consiglio che va dato ad una coppia in cerca di un figlio è sicuramente quella di scegliere il momento giusto e avere la certezza di comprendere quello che andrà a cambiare nella vita di entrambi nel momento in cui la famiglia inizierà ad allargarsi.

Dopodiché, a livello più pratico, come dicevamo prima ci sono moltissimi fattori che vanno a rallentare il tempo del concepimento e che influiscono molto sulla fertilità della donna che vive in maniera molto più “mentale” rispetto all’uomo. Ecco perché è sempre bene cercare di trovare il momento giusto: quello in cui entrambi siete sereni, rilassati, il lavoro non vi stressa ecc ecc. Sembrano sciocchezze ma è scientificamente provato che una donna, quando sta bene con sè stessa (e il resto del mondo) ha più probabilità di rimanere incinta. Ma vediamo, più nello specifico, alcune cose che potreste fare per favorire il concepimento:

  • Stile di vita sano: buttate nel cestino le sigarette e smettete di bere alcolici, fate sport e passate il vostro tempo libero all’aperto facendo lunghe passeggiate. Uno stile di vita sano è un toccasana.
  • Mangiate come se foste già incinta: cercare di avere una buona alimentazione non deve essere un impegno solo perché sapete di aspettare un bambino, provate a farlo fin da subito.

    Il vostro corpo ringrazierà.

  • Acido folico: parlare con il vostro ginecologo e informatelo che state cercando un bebè, molto probabilmente vi consiglierà di assumere acido folico, necessario alla formazione dei globuli rossi, è fondamentale nella prevenzione delle malformazioni neonatali quali la spina bifida, ed è utile anche al buon funzionamento del sistema nervoso e degli organi sessuali.

Trucchi per rimanere incinta

Al primo tentativo di rapporto completo non avete avuto il risultato sperato e adesso vi siete un po’ demoralizzate? Tranquille, può capire e non è un brutto segno. Il concepimento è un evento miracoloso e complicato nel corpo della donna è può accadere che ci voglia qualche tentativo in più del previsto. Cercate sempre però di mantenere un atteggiamento positivo perché come abbiamo visto, ansia, stress e cattivo umore non sono di aiuto per favorire il concepimento. Ma ci sarà qualche trucchetto per aiutare l’arrivo del bambino? Sicuramente molto utile è conoscere alla perfezione il vostro corpo sapendo il vostro periodo di ovulazione, è in quel momento che il vostro corpo è pronto ad accogliere un eventuale gravidanza, ed è sufficiente sbagliare di qualche giorno per dover rifare tutto il lavoro il mese successivo.

Anche l’età ha la sua importanza, ovviamente dato che con il passare del tempo, non solo invecchiamo noi ma anche i nostri ovuli, cercare una gravidanza in giovane età (non più tardi dei 30 anni) può favorire di molto il concepimento anche se questo ragionamento, oggi giorno, è sempre più difficile da fare. E poi, se proprio volete trovare ogni escamotage per rimanere incinta, potreste provare a seguire tutte le varie leggende metropolitane sul concepimento: ad esempio, sapete che prendere per 20 minuti il sole aiuta? Come anche farsi una scorpacciata di lamponi o una bella sorsata di succo di pompelmo! Se siete “credenti”, invece, potreste organizzare un bel week end a Napoli per sedervi sulla sedia della fertilità…chissà mai che possa aiutarvi.

Posizioni per restare incinta facilmente

Un altro metodo valido per restare incinta più facilmente sono le posizione da assumere, durante e il rapporto e immediatamente dopo. Non è stato mai provato scientificamente che queste pratiche siano veramente utili a favorire il concepimento, ma nel dubbio, è sempre meglio provare piuttosto che no perché, secondo quanto viene raccontato, pare che alcune posizione possano aiutare gli spermatozoi a raggiungere più facilmente l’ovulo e quindi la donna aumenta le sue probabilità di rimanere incinta.

Dunque, nel momento “caldo” della serata con il vostro lui proponetegli la classica posizione del missionario, forse un po’ banale, ma sicuramente utile al vostro scopo. Altra posizione consigliata è quella del cucchiaio, ovvero con la donna stesa sul lato e l’uomo dietro. Pare che queste due posizione, a livello gravitazionale, favoriscano il concepimento. Stessa importanza va dato al post-rapporto sessuale, sempre secondo quando viene detto, pare che rimanere sdraiata alcuni minuti a pancia in sù e con le gambe alzate, sia un vero aiuto agli spermatozoi che praticamente dovrebbero farsi il viaggio “in discesa”.

© Riproduzione riservata
Leggi anche