Notizie.it logo

Come tonificare gambe e glutei durante la gravidanza

Come tonificare gambe e glutei durante la gravidanza

Rimanere incinta non ti trasforma immediatamente in un fiore delicato. Le donne incinte sono ancora in grado di esercitare e dovrebbe esercitare per tutta la gravidanza, per aiutare a controllare l’aumento di peso e ridurre lo stress fisico ed emotivo. Tonificare i muscoli delle gambe e dei glutei durante la gravidanza può anche alleviare i sintomi e il dolore.

State in piedi di fronte a un muro con i piedi alla larghezza delle spalle. Mettere una palla di esercizio tra la schiena e il muro. Appoggiarsi alla palla.

Piegate le ginocchia, abbassando il busto verso il pavimento, mantenendo la schiena contro la sfera. Provate a piegare le ginocchia abbastanza lontano in modo che le cosce siano parallele al pavimento.

Spingersi sino ai piedi, poi ripetere 10 volte.

Stare di fronte a uno stepper o uno sgabello basso passo.

Aggrappati alla ringhiera o mettere una sedia con schienale alto accanto a voi per afferrare se hai bisogno di aiuto.

Spingere verso l’alto con la gamba destra e salire sul gradino, passo-passo o sgabello, posizionando il piatto piede sul gradino. Portate la gamba sinistra e posizionare il piatto piede sul gradino. Scendere dalla stepper, abbassando la gamba destra al piano primo, poi la gamba sinistra.

Indossare scarpe da ginnastica che forniscano un adeguato sostegno dei vostri archi e caviglie durante la gravidanza. Evitare scarpe da ginnastica con la suola piatta, senza alcuna imbottitura sul fondo.

Camminare su una superficie piana o tapis roulant per circa 15 a 30 minuti, a seconda del vostro livello di forma fisica e la raccomandazione del medico.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche