Come sviluppare velocemente memoria giochi bambino 5 anni

In età pre-scolare, ovvero intorno a 5 anni, è importante che un bambino si eserciti a fare dei semplici calcoli a mente, per fargli acquisire delle basilari competenze matematiche e prepararlo ad affrontare gli studi in maniera proficua. Potete insegnare al vostro bimbo o alla vostra bimba ad effettuare le operazioni di addizione e di sottrazione attraverso dei giochi da fare a casa.

Un’idea è mostrargli degli oggetti di due colori diversi, ad esempio delle biglie oppure dei chicchi di uva blu e bianchi: disponete 20 acini di uva sul tavolo in due file parallele, da una parte 10 di quelli blu e dall’altra 10 di quelli bianchi, giocate sottraendo alcuni chicchi da ciascuna fila e chiedete a vostro figlio quanti acini sono rimasti in ogni colonna. Poi aggiungete di nuovo qualche acino in entrambe le fila e fategli contare i chicchi che ci sono.

Giocare a carte può essere un validissimo esercizio matematico per far comprendere il concetto di maggiore e minore: escludete dal mazzo le carte con le figure, ovvero il fante, la donna e il cavallo e utilizzate tutte le altre per organizzare una partita a chi ha la carta più alta. Tirate una carta a turno per quattro volte, fate contare ogni volta a vostro figlio il suo e il vostro punteggio e quello che tra di voi ha totalizzato il punteggio totale più alto ha vinto la partita. Stessa attività potete fare tirando dei dadi. Un metodo per divertirsi con i numeri è proporre degli indovinelli, potete chiedere ad esempio: che numero è tra 5 e 8 e minore di 7?

Altro gioco utile e spassoso è far pesare degli oggetti: prendete delle mele di dimensioni diverse, chiedete al piccolo di indovinare il peso di ciascuna mela, poi pesatele per vedere se ha ragione e così facendo imparerà a quantificare visivamente le nozioni di minore e maggiore. Oppure potete giocare a far indovinare la statura di ciascun componente della famiglia e poi verificare misurando l’altezza di ognuno con un metro. Per fargli prendere dimestichezza con il denaro si può inscenare la vendita in una bancarella: ponete degli oggetti su di un tavolo, mettete dei cartellini che indicano i prezzi, date i soldini al bimbo e fategli comprare gli oggetti che vuole. Anche alcuni giochi di società, come il Monopoli, possono servire da esercizio per padroneggiare il denaro e per allenarsi ad eseguire dei facili calcoli mentali.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee centrotavola colomba per pranzo Pasqua

Come curare igiene orale in gravidanza

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Loading...
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Contents.media