Notizie.it logo

Come superare la rabbia del tradimento?

Come superare la rabbia del tradimento?

Dopo la scoperta del tradimento, le emozioni del coniuge sono di solito intense. La rabbia, dolore, smarrimento, il tradimento, e shock paralizzante sono quasi schiaccianti. Il coniuge tradito si arrabbierà, e ha bisogno della libertà per sfogare la sua rabbia. Il linguaggio della rabbia non è mai piacevole; tuttavia, non è solo OK dirlo con intensità e forza, ma è assolutamente necessario che il recupero avvenga.

Dopo la prima ondata di rabbia nasce la necessità di informazioni -Che successo? Quando è successo? Quante volte è successo? E così via. Gli uomini sembrano voler conoscere i dettagli dell’attività sessuale; le donne spesso riferiscono di voler sapere se il loro marito adora l’altra persona. Qualunque sia la necessità, l’informazione è importante e non deve essere soffocata.

Non vi è alcuna buona ragione per nascondere le informazioni dal coniuge ferito a questo punto.

Questo è il momento di dire tutto,.

C’è una differenza tra i due. Molti dei miei consultanti che sono passati attraverso il recupero dagli affari dicono che entrare troppo nel dettaglio in grado di creare immagini mentali tortuosi per il coniuge ferito che può tormentare per anni.

L’ideale, naturalmente, sarebbe quello di soddisfare il bisogno del coniuge a conoscere senza ignorare eventuali rivelazioni importanti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Come fare passeggiata con i figliCoronavirus, consentita la passeggiata con i figli: come fare

    Il 31 marzo 2020 è stata divulgata una circolare da parte del Viminale che consente la passeggiata ai figli minori accompagnati da un solo genitore nei pressi dell’abitazione. Bisogna chiarire come fare e quali sono le norme da rispettare.