Come si contano i mesi di gravidanza?

Non c'è modo di sapere con certezza quando avete ovulato e concepito, ma è possibile ottenere una data indicativa. Ecco come fare...

Come si contano i mesi di gravidanza? Capire esattamente a che punto della gravidanza ci si trova può essere complicato. Leggete la nostra guida al conteggio della gravidanza in settimane, mesi e trimestri.

Come si contano i mesi di gravidanza?

Non c’è modo di sapere con certezza quando avete ovulato e concepito, a meno che non abbiate avuto un concepimento assistito. Per questo motivo la maggior parte delle persone, compresi i professionisti del settore sanitario, calcola la data della gravidanza in base all’ultima mestruazione (LMP).

Per sapere di quante settimane siete incinte, cercate di ricordare quando è iniziata la vostra ultima mestruazione. Il primo giorno dell’ultima mestruazione conta come primo giorno di gravidanza.

Alcune donne preferiscono contare la loro gravidanza a partire dal giorno in cui è probabile che abbiano avuto l’ovulazione durante il mese in cui sono rimaste incinte. In questo modo si ottiene una data di concepimento stimata, che di solito è di circa due settimane dopo il primo giorno di LMP. Quindi, se la gravidanza viene calcolata in base alle LMP piuttosto che alla data stimata del concepimento, si è due settimane più avanti.

Cosa succede se non conosco la data dell’ultima mestruazione o se ho cicli irregolari?

Il calcolo della data di scadenza funziona meglio se il ciclo mestruale è regolare e le mestruazioni sono ogni 28 giorni. Se il ciclo mestruale è irregolare, è possibile che non si conosca la data dell’ultima mestruazione. Inoltre, se il ciclo ha una durata variabile, il conteggio dal primo giorno della LMP potrebbe non fornire una data affidabile.

Un’ecografia all’inizio della gravidanza vi darà una data di scadenza più precisa per il vostro bambino. Vi verrà proposta un’ecografia con tranlsucenza nucale quando siete tra le 11 settimane e le 13 settimane più sei giorni di gravidanza, in base al vostro LMP. È anche possibile che vi venga proposta un’ecografia della datazione un po’ prima, tra le 10 settimane e le 13 settimane più sei giorni di gravidanza.

Durante queste scansioni, la persona che le esegue (ecografista) misurerà il bambino dalla testa al sedere. Questa misura si chiama lunghezza della corona e della groppa (CRL) e dà un’idea più precisa dello stato di avanzamento della gravidanza.

Una volta stabilito il numero di settimane di gravidanza, consultate la tabella sottostante per vedere come si allineano le settimane, i mesi e i trimestri di gravidanza.

Come si contano i mesi di gravidanza guida

Quanto dura la gravidanza?

Dipende da come la si conta. La maggior parte delle persone determina la propria data di scadenza contando 40 settimane dal primo giorno di LMP.

Le quaranta settimane corrispondono a circa:

  • Nove mesi solari (30 o 31 giorni ciascuno)
  • 10 mesi lunari (28 giorni ciascuno)

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come annunciare una gravidanza: splendide idee per i genitori

Come spiegare ai bambini l’igiene personale: preziosi consigli

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.