Notizie.it logo

Come scegliere una lavastoviglie

lavastoviglie

La scelta di un elettrodomestico non è mai una cosa semplice, perché ci sono diverse varianti da considerare.



La scelta di un elettrodomestico non è mai una cosa semplice, perché ci sono diverse varianti da considerare.

Come scegliere una lavastoviglie: guida all’acquisto

È un’operazione complessa, alla quale molti utenti si sottrarrebbero, se non fosse che gli elettrodomestici non hanno una vita eterna, e si arriva sempre al punto in cui il cambio è obbligato. A quel punto, la prima cosa che si fa è sfogliare un volantino di un megastore, o andarci direttamente di persona, dove ci si troverà di fronte a centinaia di modelli, senza sapere quale scegliere. In questa guida ci dedicheremo alla lavastoviglie, per la quale vi forniremo le migliori dritte utili per l’acquisto.

La “migliore” non esiste

Il titolo del paragrafo può essere fuorviante, ma serve per farvi capire che la scelta di una lavastoviglie non può prescindere da quelle che sono delle necessità soggettive. Andare in un mega store di elettronica, ad esempio, e chiedere al commesso di darvi “la migliore lavastoviglie in offerta disponibile” potrebbe essere una mossa che non solo vi porterebbe a spendere cifre esorbitanti, ma che alla fine vi potrebbe far avere tra le mani un prodotto inutilizzabile. Per acquistare una lavastoviglie si deve partire necessariamente dalla collocazione che avrebbe nella vostra cucina, e considerare la posizione degli attacchi elettrici e del carico e scarico dell’acqua. Oltretutto, se si tratta di una lavastoviglie da incasso, dobbiamo sempre ricordare che le dimensioni sono leggermente ridotte, mentre quelle a installazione libera hanno misure più “generose”.

Le caratteristiche della lavastoviglie

Le 3 caratteristiche principali utili per scegliere la perfetta lavastoviglie sono coperti, classe energetica, e programmi. Le dimensioni di una lavastoviglie si misurano anche in “coperti”. Per coperto si intende il numero di piatti, bicchieri e posate che una persona abitualmente utilizza in un pasto completo. Questo è il primo criterio soggettivo: le lavastoviglie da incasso, così come quelle a installazione libera, partono da un minimo di 4 coperti fino a modelli che superano anche i 15 coperti. Dovrete quindi operare questa scelta in base alla quantità di persone abitualmente presenti a casa.

Altro aspetto molto importante è la classe energetica della lavastoviglie, che tiene in considerazione i kW e litri d’acqua consumati durante un normale ciclo di lavaggio. Le classi partono dalla F (maggior consumo) fino alla A (minor consumo). Il consiglio è ovviamente di prendere prodotti di classe A, meglio ancora se A+++.

Altro aspetto importante delle lavastoviglie sono i cosiddetti programmi, ovvero delle configurazioni di lavaggio automatiche preimpostate dalla casa produttrice. Esistono programmi per il lavaggio a risparmio energetico, altri per una pulizia approfondita, e via di seguito. La maggior parte dei programmi è davvero utile, gli unici probabilmente inutili sono quelli legati all’asciugatura: il modo migliore (e più ecologico) per asciugare i piatti rimane quello di aprire leggermente lo sportello e di lasciar girare l’aria. Le lavastoviglie più performanti possono superare anche i 10 programmi. Nei modelli più recenti e di fascia alta sono disponibili anche dei sensori elettrici, che calcolano il programma adatto da utilizzare in base al carico di stoviglie da lavare presente. I sensori sono una novità davvero eccellente, perché garantiscono in un sol colpo una perfetta pulizia delle stoviglie ed un grande risparmio energetico. Ci sono infine anche dei dispositivi di sicurezza che prevengono alcuni problemi abbastanza frequenti nelle lavastoviglie di qualche anno fa, come perdite e surriscaldamenti.

Alcune considerazioni finali

Prendendo in considerazione le caratteristiche descritte in precedenza, scegliere la lavastoviglie più adatta alle vostre esigenze sarà un gioco da ragazzi. Se al di là delle caratteristiche del prodotto, siete alla ricerca di uno store di elettronica che sia al tempo stesso affidabile e accessibile 24 ore su 24, il consiglio è di collegarsi al sito web di Yeppon, la famosa catena di elettronica online, dove potrete trovare tantissime lavastoviglie in offerta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche