Notizie.it logo

Come scegliere le vitamine prenatali

Come scegliere le vitamine prenatali

Prima di scegliere le vitamine prenatali migliori per te e il bambino, ecco una serie di consigli.

Controllare l’etichetta.

Cercare una vitamina che abbia almeno 400 mcg di acido folico (aka folato o vitamina B9). Assunzione di adeguate quantità di questa sostanza nutriente più importante sia prima che nelle prime fasi della gravidanza riduce significativamente le probabilità che il vostro bambino svilupperà un difetto neurale come la spina bifida.

Il calcio è un altro nutriente fondamentale per le donne (Se si sta cercando di rimanere incinta o no; ma è particolarmente importante quando le ossa del bambino stanno crescendosi e formandosi.

Alcune vitamine prenatali non si dissolvono nello stomaco abbastanza rapidamente, il che significa che il vostro corpo perde nutrienti. Cercare il sigillo Farmacopea degli Stati Uniti (USP) di approvazione, il che significa che soddisfa gli standard di dissoluzione.

Oppure fare questo test a casa: Metti la vitamina in mezza tazza di aceto e mescola delicatamente ogni cinque minuti o giù di lì.

Se hai difficoltà a deglutire la tua pillola, vedere se è possibile trovarne una con un rivestimento impermeabile. Pillole senza calcio tendono ad essere più piccole (il calcio occupa un sacco di spazio), quindi si consiglia di provare uno di questi (ma essere sicuri di ottenere abbastanza di questo minerale essenziale in altri modi).

Non sovraccaricare sugli integratori.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche