Come scegliere il bouquet sposa per seconde nozze

,

Un elemento che non può mancare per le tue seconde nozze è il bouquet, che dona un tocco di eleganza alla tua immagine, ma è necessario scegliere quello che maggiormente s’intona al tipo di abito e al colore. Di solito con un vestito totalmente bianco si abbinano dei fiori della stessa tonalità, arricchendoli magari con delle perline o con nastri e decorazioni dalle sfumature pastello per spezzare e non renderlo monocromatico, ad un abito di colore avorio ben si sposano dei fiorellini di colore panna e non sarebbe male creare un abbinamento con fiori sul rosa tenue, sul giallino, sul lilla o sul celeste, in base ai gusti.

Considerando che ti sposi per la seconda volta, puoi optare per un bouquet originale e rompere gli schemi tradizionali, specie se si tratta di una cerimonia civile e se nel tuo primo matrimonio ne hai avuto uno piuttosto classico, un’idea per una creazione particolare è introdurre dei colori vivaci in abbinamento al bianco, ad esempio unire rose rosse o azzurre o arancioni o verdi e rose bianche oppure un bouquet con colorazioni completamente diverse dal bianco, ma il tutto deve essere sempre pensato in perfetta armonia con il vestito, per cui non dimenticare mai di portare una fotografia del tuo abito da sposa quando ti rechi dal fioraio per la scelta, in modo che possa consigliarti il tipo più adatto per te.

Ricorda, inoltre, che se il vestito è molto semplice puoi osare e far sfoggio di una composizione sfarzosa, se invece l’abito è sofisticato è meglio mantenersi su di un bouquet non troppo vistoso e rigoglioso, per non cadere in eccessi.

Se non sei molto alta è bene evitare un bouquet troppo grande e di tipo a cascata, perché potrebbe appesantire la tua figura e farti sembrare ancora più piccolina, meglio orientarsi su di uno piccolo e tondeggiante e se hai un bel punto vita stretto, stai attenta a non coprirlo troppo, in modo che tua possa sfoggiare la tua invidiabile silhouette.

I bouquet a cascata sono invece molto adatti agli abiti stile impero e con lunghi strascichi. Per quanto riguarda le tipologie di fiori con cui far realizzare la composizione, puoi selezionare semplicemente quelli che visivamente ti piacciono di più, oppure puoi adottare un criterio di scelta che si basa sul significato, ad esempio l’orchidea è simbolo di femminilità, la gardenia racchiude il significato della sincerità, l’edera denota fedeltà e se non vuoi spendere un occhio della testa l’ideale è scegliere la flora disponibile in base alla stagione.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere all’Expo di Milano con i bambini

Libri di stoffa per bambini 3 anni

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • 
    Loading...
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Entire Digital Publishing - Learn to read again.