Come restare in buona forma durante la gravidanza

Tra una piccola modifica e l'altra, sarai al massimo delle prestazioni per il grande giorno! Ecco tutto ciò che dovresti fare mentre sei incinta.

Restare in buona forma durante la gravidanza potrebbe essere complicato, considerando una serie di fattori che ti spingono a restare sul divano. Tuttavia, può rivelarsi estremamente benefico. Forse eri perfettamente preparata prima che il test fosse positivo, o forse sei come tutti noi e potresti usare una messa a punto per metterti sulla strada giusta.

Indipendentemente dal punto di partenza, ora è il momento di mettere in moto la mente, il corpo e lo spirito.

Come restare in buona forma durante la gravidanza

Consapevolezza e programmazione

Ovviamente, stai già facendo degli ottimi passi per conoscere i cambiamenti che il tuo corpo sta attraversando. Pagina dopo pagina, stai allineando la tua mentalità con questa nuova fase della vita. Oltre a questa pratica attività, ci sono diversi libri utili che ti terranno aggiornata sulla tua gravidanza.

Ovviamente, però, il tuo ginecologo o l’ostetrica sarà la migliore fonte di consigli ogni volta che avrai delle preoccupazioni mediche.

Potresti trovarti a condividere informazioni anche con gli amici. Anche se il tuo viaggio di gravidanza sarà unico e personale, aiuta sentire i successi e le esperienze degli altri. Le tue amiche te lo diranno direttamente (Che tipo di jeans premaman voglio? Come faccio a fare sesso con il pancione? Queste smagliature andranno via?) e ti ricorderanno di tenere il tuo senso dell’umorismo a portata di mano.

Le mamme e le sorelle sono anche delle risorse fantastiche: poiché condividete il DNA, le vostre esperienze possono essere simili in qualche modo. Ricorda però di tenere alla larga la competizione con le altre mamme, perché è assolutamente deleteria.

Mentre stai imparando a conoscere la tua gravidanza (il presente), inizia anche a guardare avanti al parto e alla cura del bambino (il futuro). Controlla con il tuo ospedale locale per un calendario di corsi di maternità e iscriviti a quelli che ti sembrano utili. Le opzioni più popolari includono la preparazione al travaglio e al parto, l’allattamento al seno e le basi della cura del bambino. Visita l’ospedale o il centro di nascita che hai scelto e sviluppa un piano di nascita che descriva in dettaglio come vorresti partorire. Quando ti prendi del tempo per prepararti mentalmente, sarai molto più pronta ad affrontare le sfide della nascita e dell’allevamento del bambino.

Manutenzione preventiva

Non rimproverarti per le abitudini malsane che potresti aver avuto in passato. Da qui in avanti, impegnati a mangiare in modo più sano e a fare esercizio regolarmente. Inizia con una vitamina prenatale quotidiana; scegline una con il ferro se riesci a digerirlo. In caso contrario, assicurati solo che sia un solido multivitaminico con molto acido folico.

Cerca anche di avere una dieta equilibrata di frutta, verdura, cereali integrali e proteine. Il pesce (con poco mercurio) ha importanti omega 3 per lo sviluppo cerebrale del bambino; cerca di incorporarlo settimanalmente. Se il pesce non è il tuo preferito, sgranocchia noci, usa oli vegetali o prendi un integratore di DHA per raggiungere i 200 milligrammi raccomandati al giorno.

Anche quando hai la nausea mattutina, lavora sulla nutrizione come meglio puoi. Contrariamente all’inclinazione, mangiare piccole quantità durante il giorno è molto meglio che saltare i pasti perché hanno un aspetto/suono/odore poco appetitoso. Avere sempre qualcosa nello stomaco è uno dei modi più sicuri per combattere la nausea. Incorpora proteine e vitamine ogni volta che puoi, ma anche un semplice toast è meglio che digiunare.

come restare in buona forma durante la gravidanza

Restare fisicamente in buona forma durante la gravidanza

Fisicamente, incontrerai dolori che non hai mai provato prima. Per prevenire un esaurimento, tieni il passo con un esercizio regolare e a basso impatto come camminare o nuotare. Anche altre forme di esercizio possono andare bene, ma controlla con il tuo medico per assicurarti di non spingerti troppo oltre. Con l’avanzare della gravidanza, il flusso sanguigno diventa più difficoltoso e il gonfiore è comune. Cambia la tua posizione durante il giorno, piuttosto che passare tutto il tempo in piedi o su una sedia. Questo ti aiuterà anche con il mal di schiena che probabilmente incontrerai nel tuo terzo trimestre.

Infine, riposati un po’! Dormi sul lato sinistro di notte per un flusso di sangue ottimale e usa cuscini extra per sostenere la pancia in qualsiasi modo sia comodo. Quando tutto il resto fallisce (una buona notte di sonno diventerà sempre più sfuggente, purtroppo), programma un pisolino rigenerante durante il giorno.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi efficaci per alleviare la nausea mattutina

Gravidanza in estate: come affrontarla in comodità

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media