Come rendere sicura la culla: preziosi consigli

Ci sono molte precauzioni che puoi prendere per salvaguardare la culla del bambino, in modo che sia all'altezza degli standard di sicurezza.

Rendere sicura la culla è uno dei fattori più importanti e cruciali per un neonato. Per molti nuovi genitori, la notte con un neonato non è solo difficile a causa della mancanza di sonno, ma per la paura che la culla non sia sicura.

Molti temono che qualcosa di terribile accada al loro bambino mentre stanno apparentemente sonnecchiando pacificamente.

Come rendere sicura la culla del bambino

Le raccomandazioni dell’Accademia Americana di Pediatria (AAP) sulla creazione di un ambiente di sonno sicuro includono:

  1. Posizionare il bambino sulla schiena su una superficie di sonno solida.
  2. Evitare l’uso di biancheria da letto morbida, compresi i paraurti della culla, coperte, cuscini e giocattoli morbidi. La culla dovrebbe essere spoglia.
  3. Condividere la camera da letto con i genitori, ma non lo stesso piano di riposo, preferibilmente fino a quando il bambino compie 1 anno, o almeno per i primi sei mesi. La condivisione della stanza diminuisce il rischio di SIDS fino al 50%.
  4. Evitare l’esposizione del bambino a fumo, alcol e droghe illecite.
  5. Anche l’allattamento al seno e l’uso del ciuccio sono risultati utili contro la SIDS.

    Si raccomanda di rimettere il bambino nella sua culla subito dopo la poppata. Evitare di surriscaldare o raffreddare il bambino e mantenere aggiornato il suo programma di vaccinazioni.

come rendere sicura la culla

Ulteriori precauzioni

Oltre alle migliori pratiche di sonno dei neonati, ci sono ulteriori precauzioni che puoi prendere per salvaguardare la culla del bambino in modo che sia all’altezza degli standard di sicurezza. Segui questi semplici passi per aumentare la sicurezza della culla del neonato e minimizzare le potenziali insidie del sonno.

  1. Scegli una culla che sia in forma smagliante. Gli standard attuali richiedono che le doghe della culla non siano più di 2 3⁄8 pollici a parte. Il materasso della culla dovrebbe adattarsi perfettamente al suo interno, senza spazi vuoti tra il materasso e le pareti della culla, la pedana o la testata.
  2. Assicurati che la finitura della culla sia intatta (nessuna vernice tolta o legno scheggiato).
  3. Tienilo libero da oggetti sciolti. Tira un lenzuolo sopra il materasso solido e lascialo così. I materassi, i piumini, le coperte e le trapunte, i cuscini, i paracolpi e tutta la biancheria aggiuntiva possono rappresentare un rischio di soffocamento, strangolamento e intrappolamento, così come i giocattoli e gli animali di peluche.
  4. L’abbigliamento del bambino dovrebbe consistere in un pigiama aderente, e usare una coperta indossabile se ha bisogno di uno strato extra per tenersi caldo.
  5. Posizionalo lontano da potenziali pericoli. Metti la culla lontano da finestre o termosifoni nella stanza del bambino per evitare correnti d’aria o surriscaldamento, e assicurati che non ci siano corde di tende o drappeggi nelle vicinanze che potrebbero avvolgere la testa e il collo del bambino.
  6. Se stai usando un monitor che richiede cavi, mettilo fuori dalla portata montandolo sul muro o tenendolo su un cassettone per osservare in sicurezza il sonno del bambino.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come stabilire una routine per il bambino: la guida

Tutto sulla dentizione del neonato: la guida

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media