Notizie.it logo

Come punire un teenager

Come punire un teenager

Quando si parla di punizioni per un teenager, la scelta dei genitori cade sempre sulla privazione, ovvero togliere loro qualcosa nella vita del teenager in modo che capisca cosa è successo e si renda conto dei suoi sbagli.

Questo modo di fare è seguito dai genitori quando il ragazzo non segue o viola le regole che la famiglia tende a dargli. Con la privazione si intende non guardare la televisione, stare lontano dai computer, dal telefonino e dai giochi.

Senza questi mezzi di comunicazione, il teenager è menomato in quanto non può stare in contatto con le persone a lui care e si sente fuori dal mondo.

La forma più comune di punizione che i genitori adottano è la libertà sociale, proibendo al ragazzo di non uscire limitando la sua libertà, le uscite con gli amici e il divertimento.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Cyberbullismo come difendere i figliCyberbullismo: come difendere i figli: consigli

    Il cyberbullismo è un fenomeno virtuale che colpisce principalmente i giovani e che può portare a dei seri danni psicologici. I genitori devono sapere quali metodi adottare per difendere i propri figli.