Notizie.it logo

Come pulire le orecchie a neonato primo mese

Come pulire le orecchie a neonato primo mese

La prima regola da tener presente per la pulizia delle orecchie di tuo figlio è la seguente: no ai bastoncini di ovatta o bastoncini cotonati. Infatti è molto importante non inserire nulla nel canale auricolare di tuo figlio, specie quando è neonato durante il primo mese di vita. Ma tieni a mente questa regola perché vale sempre. Potresti infatti provocargli delle lesioni al timpano. Per mantenere le orecchie di tuo figlio neonato pulite, puliscile ogni giorno con un panno pulito e caldo. Puoi pulire le orecchie dopo il bagno, quando l’acqua calda e il vapore hanno già inumidito e ammorbidito la cartilagine dell’orecchio. Ricorda che, se spalmi dell’olio su tuo figlio dopo il bagno, è bene che questo olio non entri mai nel canale auricolare del piccolo, onde evitare infezioni o problemi all’orecchio. Occorre che i genitori comunque abbiano bene presente che il cerume non è un nemico assoluto: esso infatti non dà fastidio a tuo figlio, non causa infezioni auricolari e non influenza il suo udito.

Il cerume è una sostanza del tutto naturale che aiuta a mantenere i germi e i corpi estranei al di fuori della parte più interna dell’orecchio. Quello prodotto in eccesso viene espulso dall’orecchio, che il genitore se ne accorga o meno.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...