Come proteggere le piante rampicanti in inverno

L’edera e il gelsomino non soffrono particolarmente il freddo ma l’importante e’ che siano ben drenate.La passiflora per esempio non va bagnata tanto altrimenti c’e’ il rischio di avere ristagni di acqua e quindi che la terra geli rovinando cosi’ le radici.Potete rivestire il vaso con carta plastificata o cellophane.

Per non far gelare la superficie della pianta mettete della sabbia o delle foglie sulla terra. per la pianta bouganville copritelo con un telo perche’ soffre il freddo, mettete poca acqua per evitare i ristagni.Quando copriamo le piante ricordiamoci di lasciare uno spazio per far evitare il crearsi della condensa sul fogliame. Durante le giornate più calde scopriamo le piante per dare loro un buon ricambio d’aria. Per riparare le piante dal vento, specialmente nelle zone di mare si può creare un piccolo recinto di cannicciati di bambù oppure uno di stuoie di fibra naturale. Cosi le vostre piante potranno affrontare meglio l’inverno!

Scritto da Rossella D'Ippolito
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta castagnole fritte dolci Carnevale

Come tenere diario gravidanza

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media