Come preparare il latte in polvere: consigli

latte in polvere

Riuscire a nutrire efficacemente un neonato tramite l’allattamento al seno è sempre più raro. Solitamente si fa ricorso all’allattamento misto ossia in parte al seno ed in parte artificiale, ma quando la produzione di latte materno non è sufficiente al sostentamento del neonato bisogna correre ai ripari e ricorrere al latte in polvere. I costi variano e spesso non sono bassissimi, anche perché il latte materno è un incredibile complesso biologico, davvero arduo da imitare, se non con costosissime aggiunte.

Latte artificiale

Il latte artificiale è una preziosa imitazione del latte materno, unico e ricchissimo di elementi indispensabili per la crescita di un bebè. Pensate che ogni elemento aggiunto nel latte in polvere equivale ad un rigonfiamento del prezzo del prodotto, vista l’incredibile ricchezza di elementi del latte materno.

Il latte artificiale deve essere (attenzione!) esclusivamente prescritto da un pediatra e non acquistato di propria iniziativa, senza solitamente specificare una marca, bensì guardando ai fabbisogni specifici del neonato.

La scelta del latte materno, infatti, è fondamentale per una corretta crescita psico-fisica di vostro figlio.

Il latte formula 1 è quello più ricco di elementi nutritivi ed è adatto dalla nascita fino ai sei mesi.

Successivamente si continuerà con la somministrazione della formula 2. Tuttavia, esistono delle formule speciali per bambini speciali e solo il medico potrà consigliarvele, ossia un latte per i bambini con allergie particolari o che manifestano problemi di reflusso.

I bambini prematuri, ad esempio, avranno bisogno di un latte ricchissimo di elementi. Inoltre, i neonati che verranno alimentati unicamente tramite un allattamento artificiale avranno bisogno di una tipologia di latte artificiale più completa e purtroppo più costosa.

Allattamento artificiale

L’allattamento artificiale può andare ad implementare quello materno oppure a sostituirlo completamente, a seconda della quantità di latte prodotta dalla madre. Fate conto che il latte artificiale è molto meno digeribile di quello materno. Per giunta, le quantità differiranno da neonato a neonato. E’ per tale ragione che i pediatri sono sempre più convinti che non servano regole ferree, a livello tempistico, per la somministrazione dei pasti. A loro avviso, bisognerebbe procedere a richiesta. Il bambino piange ed arriva la poppata; proprio come se lo stessimo allattando al seno.

In effetti, in questo modo, si eviterà di eccedere con le quantità incrementando il rischio obesità e si rispetteranno i bisogni nutritivi personali del piccolo.

Indicativamente, però, per una neo-mamma, le quantità di base saranno queste: 6 poppate al giorno ogni 3 ore e mezza fino ai 3 mesi; poi 5 ogni 4 ore e successivamente 4 poppate.

Ma quanto latte far assumere al piccolo? Le dosi andranno via via aumentate, partendo da 10 ml per pasto ed arrivando ad 80 ml già della prima settimana. Il primo mese ci attesteremo sui 100 ml, arrivando ai 250 ml dei sei mesi. Come già detto, sarà sempre il pediatra a seguire il bambino costantemente e ad intervenire nel caso in cui fosse sottopeso o sovrappeso, con una dieta indicata.

Per salvaguardare la salute del neonato, con difese immunitarie di certo ancora non formate, bisognerà fare particolare attenzione alla preparazione del latte in polvere.

In effetti, il preparato non è sterile all’utilizzo e potrebbe contenere germi e batteri. Come fare, dunque? Innanzitutto, lavatevi e disinfettatevi le mani prima di toccare il biberon. Successivamente sterilizzate anche quello. Portate ad ebollizione l’acqua. Dimenticavo, l’acqua! Basilare che l’acqua debba essere il più possibile pura. Potete utilizzare un’acqua oligominerale di buona qualità purché contenga nitrati inferiori ai 10 mg/l. Una volta bollita l’acqua, sciogliete il latte con cura, mescolando la polvere un po’ per volta, al fine di evitare grumi pericolosi, e poi scuotete energicamente il composto, una volta messo nel biberon. Per raffreddarlo, basterà porlo sotto il rubinetto di acqua fresca. Sarà pronto per essere somministrato quando lo sentirete tiepido sul polso.

Miglior latte in polvere

Su Amazon è possibile acquistare le migliori qualità di latte in polvere, che vi proporremo di seguito. Ordinandoli, arriveranno comodamente a casa vostra nel più breve tempo possibile.

Come già raccomandato, solo il vostro medico potrà suggerirvi il latte adeguato a vostro figlio.

I nostri sono unicamente consigli di qualità che potrete suggerire al medico, ma mettere in pratica previa sua accettazione.

Uno dei prodotti migliori che ci sentiamo di consigliarvi è il latte Mellin 1, un latte in polvere ricchissimo di elementi nutritivi. Il prodotto è indicato dalla nascita fino al sesto mese compiuto.

Dopo i sei mesi, invece, potete optare per il latte di proseguimento Nestlé Mio 2. Risulta indicato per far parte di una dieta diversificata, indicata dal pediatra.

Per bambini con problemi gastro-esofagei, consigliamo il latte Hipp organico, con acidi polinsaturi Omega ed esclusivamente ingredienti di produzione biologica.

Scaldabiberon

La notte, soprattutto nei primi mesi di vita, può essere utile per la mamma riscaldare il latte in polvere in breve tempo. Il bambino, infatti, ha fame spesso e non tarda a farsi sentire. Ecco che diventa indispensabile lo scaldabiberon, un dispositivo nel quale è possibile inserire il proprio biberon ripieno di latte e riscaldarlo alla temperatura desiderata.

Non portando il prodotto ad ebollizione, esso non inficia gli elementi nutritivi contenuti nel latte. Il latte può essere comodamente preparato la sera e poi riscaldato per le poppate notturne.

Se non sapete dove comprare questo prodotto, anche in questo caso vi suggeriamo di affidarvi ad Amazon, che propone solo prodotto di qualità e al miglior prezzo disponibile. Di seguito vi riportiamo i migliori scalda biberon acquistabili direttamente cliccando sui link sottostanti.

1)Scaldabiberon Chicco. Ci vorranno solo pochi minuti per riscaldar latte o pappa.

Il riscaldamento avviene gradualmente per preservare le proprietà del latte ed è adatto sia a biberon che a vasetti.Trovate questo prodotto ad n prezzo scontatissimo del 39%

2)Scaldabiberon Sumgott. Riscaldatore altamente efficiente a temperatura costante con touch screen. Riscalderete la bottiglia in pochissimo tempo. Ideale per riscaldare anhe fino a due bottiglie contenenti ad esempio rispettivamente latte e acqua. Si adatta a bottiglie universali di molte dimensioni diverse.

Anche questo prodotto è ad un prezzo scontatissimo del 45%.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonatiWalt Disney rappresenta da sempre il mondo dei bambini attraverso i propri personaggi classici, Topolino & Co. e altri volti (le ...
Lego Harry Potter Anni 5-7
34.98 €
Compra ora
Avent Linea Accessori Cura Bambino Tazza con Manici e Beccuccio ...
8.57 €
10.99 € -22 %
Compra ora
Chicco Tavolo Cresci e Impara Gioco
41 €
Compra ora
Trunki Valigetta Cavalcabile Rocco Race Car
61 €
Compra ora