Notizie.it logo

Come organizzare un battesimo

Come organizzare un battesimo

Un nuovo bambino è motivo di celebrazione. Un battesimo è quando una famiglia e la chiesa accolgono ufficialmente il bambino nella vita religiosa cristiana. Fino al quarto secolo, il battesimo degli adulti era la norma. Oggi, l’apertura viene eseguita più spesso su infanti, ma anche sui bambini più grandi e gli adulti. Una cerimonia di battesimo celebra la nascita di un bambino senza sfumature religiose.
istruzione
1 Decidere se si avrà un battesimo religioso.

2 Scegliere la posizione. Può avvenire in una chiesa, una casa o anche un giardino.

3 Chiamate il vostro parroco, se avete scelto di battezzare il vostro bambino. Stabilire un contatto ben prima della nascita o nelle successive fasi di un’adozione e informarsi sulle linee guida della chiesa.

Registra il tuo bambino e anche voi se non siete già registrati.

4 Fare le seguenti domande:

5 Scegli padrini del bambino. Padrini devono essere individui fedeli che sono pronti ad abbracciare la responsabilità di essere una parte della vita di quel bambino per il resto della sua vita.

6 Incontra il sacerdote che condurrà la cerimonia di prepararsi per il battesimo.

7 Pianificare una semplice festa che si terrà subito dopo il battesimo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche