Notizie.it logo

Come lavorare con disturbi di condotta di una adolescente

Come lavorare con disturbi di condotta di una adolescente

Circa uno su 10 ragazzi adolescenti soffre di disturbi della condotta, secondo l’Università della Florida nel 2012. Rubare, mentire, marinare la scuola e la violenza sono tra gli atti tipici commessi da adolescenti con disturbo della condotta. Lavorare con ragazzi adolescenti che hanno disturbi della condotta dovrebbe includere, contenente le norme di comportamento attesi, mantenendo conseguenze coerenti e rinforzo positivo.
Istruzione
1 Impostare aspettative comportamentali chiare. Determinare alcune regole non negoziabili.

2 Scegli conseguenze realistiche. La coerenza è la chiave, quindi, le conseguenze devono essere esecutive.
3 Mettere la sicurezza al primo posto. Ragazzi con disturbo della condotta possono diventare violenti.

4 Imporre i requisiti di salute mentale.

5 Incorporare rinforzo positivo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Cyberbullismo come difendere i figliCyberbullismo: come difendere i figli: consigli

    Il cyberbullismo è un fenomeno virtuale che colpisce principalmente i giovani e che può portare a dei seri danni psicologici. I genitori devono sapere quali metodi adottare per difendere i propri figli.