Come lavorare con disturbi di condotta di una adolescente

Circa uno su 10 ragazzi adolescenti soffre di disturbi della condotta, secondo l’Università della Florida nel 2012. Rubare, mentire, marinare la scuola e la violenza sono tra gli atti tipici commessi da adolescenti con disturbo della condotta. Lavorare con ragazzi adolescenti che hanno disturbi della condotta dovrebbe includere, contenente le norme di comportamento attesi, mantenendo conseguenze coerenti e rinforzo positivo.

Istruzione
1 Impostare aspettative comportamentali chiare. Determinare alcune regole non negoziabili.

2 Scegli conseguenze realistiche. La coerenza è la chiave, quindi, le conseguenze devono essere esecutive.
3 Mettere la sicurezza al primo posto. Ragazzi con disturbo della condotta possono diventare violenti.

4 Imporre i requisiti di salute mentale.

5 Incorporare rinforzo positivo.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bassa empatia in adolescenti e il suo effetto sull’aggressione

Motivare un teenager con ricompense monetarie e materiali

Leggi anche
  • zaini scuola superiore ragazzoZaini scuola superiore ragazzo: quale acquistare

    Zaini per ragazzo alla scuola superiore: i requisiti di comfort e i modelli più acquistati. Una guida alla scelta dell’accessorio scolastico fondamentale.

  • zaini scuola superiore ragazzaZaini scuola superiore ragazza: i migliori modelli

    Lo zaino è l’accessorio must have per tutte le ragazze alle scuole superiori: questo deve saper coniugare la comodità alle esigenze di stile personale. Le marche tra le quali scegliere sono molteplici, per assecondare ogni personalità. Vediamone alcune.

  • Vita indipendente passo dopo passoVita indipendente passo dopo passo
  • Loading...
  • Vista e percezione nei teenagerVista e percezione nei teenager
  • Visite dal dentista per adolescentiVisite dal dentista per adolescenti
Contents.media